Informativa sulla privacy Skype

Skype Privacy Policy

Skype si impegna a rispettare la privacy di tutti gli utenti e la riservatezza dei dati personali, dei dati sul traffico e del contenuto delle comunicazioni.

Con la presente Informativa sulla privacy si intende aiutare gli utenti a comprendere in che modo Skype utilizza e tutela i dati forniti dagli utenti nell'utilizzo delle comunicazioni internet, i siti web Skype e/o i prodotti Skype.

Si noti che Skype è ora parte di Microsoft.

1. QUALI DATI VENGONO RACCOLTI E UTILIZZATI DA SKYPE?

Skype può raccogliere e utilizzare dati sugli utenti, compresi, in via esemplificativa, i dati che rientrano nelle seguenti categorie:

(a) Dati identificativi (ad esempio, nome, nome utente, indirizzo, numero di telefono, numero di cellulare e indirizzo e-mail).

(b) Dati del profilo dell'utente (ad esempio, età, sesso, Paese di residenza, preferenza della lingua e tutti i dati che l'utente decide di mettere a disposizione degli altri utenti e che fanno parte del suo profilo Skype, così come descritto più avanti nella sezione 6).

(c) Dati identificativi elettronici (ad esempio, indirizzi IP, cookie).

(d) Coordinate bancarie e dati di pagamento (ad esempio, dati della carta di credito, numero di conto corrente).

(e) Qualità delle chiamate e risultati dei sondaggi.

(f) Dati sull'uso e sull'interazione degli utenti con il software, i prodotti, i siti web e le comunicazioni di marketing Skype, inclusi dati sul computer, sulla piattaforma, sul dispositivo e sulla connessione, dati sulle prestazioni del client, segnalazioni di errori, la capacità del dispositivo, la larghezza di banda, le statistiche sulle visualizzazioni delle pagine, le destinazioni delle chiamate, il traffico da e verso i nostri siti web, il tipo di browser e dati statistici sull'uso e il rilevamento di hotspot che supportano Skype WiFi.

(g) Prodotti o servizi ordinati e consegnati.

(h) URL di video inseriti nel messaggio personale.

(i) Test di chiamate Skype a ECHO123 (registrate e riprodotte per l'utente ed eliminate immediatamente dopo l'ascolto).

(j) Lista contatti dell'utente (verrà proposto di scegliere se Skype potrà utilizzare la lista contatti di altri servizi per integrare i contatti Skype).

(k) Nome utente e password per altri account e-mail, se forniti dall'utente per la ricerca di amici su Skype (Skype non conserva questi dati dopo aver completato la ricerca né li usa per qualsiasi altro scopo).

(l) Corrispondenza tra l'utente e Skype.

(m) Dati sul traffico (dati elaborati per la trasmissione delle comunicazioni o relativi alla fatturazione, tra cui durata della chiamata, numero chiamato e numero del chiamante).

(n) Contenuto delle comunicazioni relative a messaggi istantanei, messaggi vocali e videomessaggi (vedere la sezione 12).

(o) Informazioni sulla posizione, derivate dal gestore di telefonia mobile o dal dispositivo mobile utilizzato dall'utente, come descritto in dettaglio di seguito nella sezione 16.

(p) Informazioni sul dispositivo mobile, quali il nome del produttore, il numero del modello del dispositivo, il sistema operativo, la rete del gestore telefonico.

(q) Informazioni sulla posizione, identificativi del dispositivo e degli standard per le reti WiFi rilevate dal dispositivo, quando l'utente ricerca o effettua la connessione a un hotspot WiFi.

(r) Token di accesso per altri account associati all'account Skype (come l'account Microsoft o Facebook), che sono come una chiave elettronica fornita dal servizio che sostituisce la password per l'autenticazione.

2. IN CHE MODO SKYPE UTILIZZA QUESTI DATI E PER QUALE SCOPO?

Lo scopo principale della raccolta di questi dati è fornire agli utenti un servizio sicuro, efficiente e personalizzato. Skype raccoglie e utilizza, direttamente o tramite terzi che agiscono per conto di Skype, i dati personali relativi agli utenti secondo quanto previsto a norma di legge o necessario per:

  • Fornire comunicazioni via internet, condividere video e altri prodotti, in particolare per veicolare le comunicazioni e i video degli utenti verso altre persone tramite il software Skype e/o i prodotti Skype.
  • Modificare e personalizzare le funzioni e le funzionalità Skype.
  • Registrare, elaborare o consegnare ordini effettuati tramite i nostri siti web, inviare fatture o avvisi agli utenti sullo stato degli ordini.
  • Fornire altri servizi agli utenti (come indicato al momento della raccolta dei dati).
  • Fornire assistenza clienti e per la risoluzione dei problemi.
  • Confrontare i dati per maggiore precisione.
  • Informare gli utenti su aggiornamenti e problemi relativi ai servizi.
  • Richiedere feedback o invitare gli utenti a partecipare a sondaggi in linea.
  • Risolvere controversie.
  • Verificare l'identità dell'utente.
  • Personalizzare, valutare e migliorare i siti web e il software Skype, come anche i servizi e i prodotti Microsoft.
  • Migliorare la nostra funzionalità di ricerca per semplificare e perfezionare la ricerca dei contatti e degli altri utenti Skype.
  • Organizzare e svolgere operazioni e offerte promozionali o di marketing, concorsi, giochi ed eventi analoghi per conto di Skype.
  • Offrire gratuitamente determinati software, funzionalità e siti web Skype tramite il supporto della pubblicità (vedere la sezione 5 per ulteriori dettagli); e
  • Tutelare gli interessi degli utenti e di Skype e, in particolare, far rispettare le Condizioni d'uso, prevenire e contrastare le frodi (Obiettivi).

3. DIVULGAZIONE DEI DATI PERSONALI DELL'UTENTE

Ad eccezione di quanto di seguito indicato, Skype non venderà, affitterà, scambierà o in altro modo trasferirà al di fuori di Microsoft e delle sue affiliate e filiali controllate, i dati personali e/o i dati sul traffico o il contenuto delle comunicazioni senza l'esplicito consenso dell'utente, se non altrimenti stabilito dalla normativa vigente o richiesto delle autorità competenti. Si ricorda che le informazioni che l'utente rende pubbliche nel proprio profilo in modo volontario, o che vengono divulgate su forum, gruppi di discussione o attraverso l'invio di commenti, saranno disponibili pubblicamente e possono essere visualizzate da altri utenti.

Skype può accedere, divulgare e mantenere dati personali, inclusi contenuti privati (ad esempio, il contenuto dei messaggi istantanei, i videomessaggi memorizzati, i messaggi vocali o i trasferimenti di file dell'utente), qualora ritenga in buona fede che ciò sia necessario per: garantire il rispetto della legge applicabile o rispondere a un processo legale valido da parte delle autorità competenti, incluse le forze dell'ordine e altri enti pubblici; proteggere i propri clienti, ad esempio per impedire spam o tentativi di frode ai danni degli utenti o contribuire a impedire gravi lesioni o la morte di una persona; gestire e mantenere la sicurezza di siti web, prodotti e servizi, ad esempio per impedire o fermare un attacco contro sistemi informatici o reti; oppure tutelare i propri diritti o proprietà, inclusa l'applicazione delle condizioni che disciplinano l'utilizzo di siti web, prodotti e servizi. Se tuttavia Skype ottiene informazioni che indicano che un utente sta utilizzando i prodotti Skype per un traffico di proprietà intellettuale o fisica di Skype o Microsoft rubata, Skype non esaminerà direttamente le comunicazioni o i documenti privati di un cliente, ma potrà segnalare il problema alle forze dell'ordine.

Al fine di fornire all'utente i prodotti Skype richiesti, Skype può talvolta, se necessario, condividere i dati personali e sul traffico dell'utente con società del gruppo Skype, gestori, fornitori di servizi e/o agenti partner. Ad esempio, fornitori di gateway PSTN-VoIP, fornitori di servizi WiFi, distributori del software Skype e/o di prodotti Skype e/o organizzazioni bancarie di terze parti o altri fornitori di servizi di pagamento, posta elettronica, assistenza clienti o servizi di hosting Skype richiederà sempre a queste terze parti l'implementazione di appropriate misure tecniche e organizzative al fine di proteggere i dati personali e relativi al traffico dell'utente e di rispettare la normativa vigente.

Alcuni prodotti Skype possono (i) essere in co-branding; (ii) resi disponibili tramite il sito web di un'azienda partner; e/o (iii) essere supportati attraverso un'azienda partner. Chi effettua la registrazione per questi prodotti o li utilizza, acconsente all'utilizzo da parte di Skype e dell'azienda partner dei dati personali raccolti mediante il prodotto e riconosce che l'azienda partner può utilizzare i dati personali degli utenti in base alla propria informativa sulla privacy. Skype può offrire i suoi prodotti congiuntamente ad altri servizi o siti web e/o può unirsi ad altri servizi in linea per offrire i servizi e i vantaggi derivanti dalla combinazione dei prodotti/servizi. Previo consenso, al fine di determinare l'idoneità dell'utente all'offerta combinata, Skype può abbinare l'indirizzo e-mail dell'utente, e gli indirizzi e-mail dei suoi contatti, agli indirizzi e-mail comunicati al fornitore di servizi o al sito web di dette terze parti.

Se l'utente è membro di Skype Manager, previo consenso, l'Amministratore di Skype Manager potrà accedere a tutti i dati relativi all'attività del suo account Skype, tra cui dati sul traffico e dati relativi agli acquisti e ai download. L'utente può ritirare il proprio consenso in qualsiasi momento, modificando le impostazioni nella pagina del proprio account all'indirizzo www.skype.com. Fornendo dati personali, compresi nome e qualifica, per l'inclusione nell'elenco di Skype Manager, l'utente è consapevole che questi dati possono essere visualizzati da altri membri di Skype Manager.

Skype, il partner locale di Skype, l'operatore o la società che fornisce i servizi di comunicazione possono fornire dati personali, contenuti delle comunicazioni e/o dati sul traffico all'autorità competente che ne dovesse fare richiesta. Skype può fornire l'assistenza e le informazioni necessarie per soddisfare tale richiesta e con la presente l'utente esprime il suo consenso alla divulgazione.

Le informazioni raccolte da Skype e/o Microsoft o inviate a tali aziende possono essere archiviate ed elaborate negli Stati Uniti o in un altro Paese in cui siano presenti strutture di Microsoft o delle sue affiliate, filiali o provider di servizi. A questo riguardo, o per scopi di condivisione o divulgazione dei dati in conformità con il presente articolo 4, Skype si riserva il diritto di trasferire le informazioni al di fuori del Paese dell'utente. Utilizzando il software Skype, i siti web Skype o i prodotti Skype, l'utente acconsente alla trasmissione dei dati al di fuori del suo Paese. Microsoft si attiene ai principi strutturali di approdo sicuro Stati Uniti-UE e Stati Uniti-Svizzera, così come stabiliti dal Ministero del Commercio statunitense nell'ambito della raccolta, dell'utilizzo e della memorizzazione di tali dati nell'Area Economica Europea e in Svizzera. Per ulteriori informazioni sul programma Approdo sicuro e per visualizzare la nostra certificazione, visitare www.export.gov/safeharbor.

Durante lo sviluppo delle proprie attività, Microsoft può acquisire o cedere filiali o unità organizzative. In tali transazioni, nel caso in cui Skype o tutti i suoi beni siano acquisiti da terze parti, i dati personali degli utenti Skype saranno considerati come beni aziendali trasferiti. L'azienda si riserva il diritto di includere i dati personali dell'utente in tale trasferimento a terze parti.

4. COSA SONO I COOKIE E LE GIF E IN CHE MODO LI UTILIZZA SKYPE?

Punti principali

Utilizzando i siti web e/o il software Skype, l'utente acconsente all'uso dei cookie. L'utente può scegliere di non accettare i cookie in qualsiasi momento, modificando le impostazioni del browser (se possibile), non utilizzando più il software e/o i siti web Skype oppure utilizzando le opzioni di rinuncia applicabili. Tenere presente che determinate funzioni sono disponibili solo tramite l'uso dei cookie e, scegliendo di non accettare i cookie, potrebbe non essere più possibile utilizzare tali funzioni.

4.1 Cosa sono i cookie e le GIF?

4.1.1. Cookie

I cookie sono piccoli file contenenti stringhe di caratteri (testo) che vengono inviati al browser dal server di un sito web. I cookie possono contenere identificativi univoci che non contengono informazioni personali, come il nome e l'indirizzo e-mail dell'utente. Skype può usare i cookie quando l'utente usa il software o visita i siti web Skype o i siti web in cui Skype pubblica i propri annunci pubblicitari. Il browser del client Skype o il browser internet dell'utente memorizza i cookie sul disco rigido del computer in modo che il sito web possa accedervi quando l'utente visita di nuovo il sito. Anche altri siti web possono inviare cookie al browser, ma questo non consentirà agli altri siti web di vedere i dati dei cookie di Skype.

In genere, un cookie di Skype si presenta così:
SC=LC=en:CCY=EUR:CC=UK:TZ=+1:VER=0/1.3.0.13/:TS=1105405660:TM=103841368

SC indica Skype Cookie (nome del cookie)
LC è la preferenza per la lingua usata per il nostro sito web
CCY è la preferenza per la valuta usata per il nostro sito web
CC è un codice Paese
TZ è il fuso orario
VER è la versione del client Skype usata dall'utente
TS si riferisce alla data in cui il cookie è stato impostato
TM si riferisce alla data in cui il cookie è stato modificato

4.1.2. Altre tecnologie simili

Le pagine web e le interfacce client Skype possono includere GIF trasparenti, beacon web, pixel di tracciamento e altre immagini elettroniche simili per agevolare la distribuzione dei cookie nei siti e consentire il conteggio degli utenti che hanno visitato tali pagine. Queste immagini vengono inoltre utilizzate nei messaggi e-mail basati su HTML per determinare quali messaggi e-mail sono stati aperti e su quali è stata eseguita un'azione e per consentire il riconoscimento dell'utente e la comprensione delle sue attività nei siti web come risultato di queste azioni. Questo consente di misurare l'efficacia di determinate comunicazioni, di tenere traccia dell'efficacia delle campagne di marketing, di personalizzare l'esperienza in linea dell'utente e di fornire consigli in base all'attività dell'utente.

4.2 Che tipo di cookie utilizza Skype?

Skype utilizza cookie di sessione, cookie persistenti e oggetti locali condivisi (cookie flash).

I cookie di sessione sono cookie temporanei o identificativi univoci associati al browser per la durata della visita ai siti web di Skype o dell'utilizzo del client Skype. Una volta chiuso il browser, l'ID del cookie della sessione scompare e le informazioni della visita non vengono conservate.

I cookie persistenti rimangono nel browser anche dopo che questo viene chiuso e possono essere usati dal browser dell'utente anche nelle successive visite al sito web.

Gli oggetti locali condivisi o "cookie flash" sono cookie scritti con tecnologia flash Adobe. Questi cookie vengono salvati sul computer dell'utente come gli altri cookie, ma non possono essere gestiti dal browser nello stesso modo.

4.3 In che modo Skype utilizza i cookie

Skype utilizza i propri cookie per diversi scopi, tra cui:

1. riconoscere l'utente quando accede e capire come è giunto al sito web Skype, in modo da potergli fornire i contenuti e le informazioni pertinenti. Ad esempio:

  • se si arriva al sito web Skype cliccando su un collegamento relativo a informazioni sugli abbonamenti negli Stati Uniti, si accederà a contenuti relativi a tali offerte;
  • riconoscere il fuso orario dell'utente in modo da visualizzare correttamente gli elenchi delle chiamate;
  • se l'ultimo acquisto effettuato includeva l'IVA, questa sarà sempre inclusa nel prezzo degli acquisti successivi;
  • se il cookie è stato impostato da molto tempo, Skype saprà che non si tratta di un nuovo utente e non proporrà i contenuti per i nuovi utenti, ad esempio, le pagine su come utilizzare Skype;

2. ricordare le preferenze scelte, come:

  • la lingua scelta per la visualizzazione del sito web;
  • la valuta scelta per la visualizzazione dei prezzi;

3. combattere le frodi;

4. informare Skype sulla versione del client Skype utilizzato in modo da poter fornire i nuovi aggiornamenti del software e indirizzare l'utente alle sezioni opportune per l'assistenza;

5. consentire all'utente di accedere al proprio account e ai relativi servizi attraverso il client Skype;

6. fornire analisi interne e dei clienti e ottenere statistiche e metriche sui nostri siti web, ad esempio il numero totale di visitatori e di visualizzazioni delle pagine;

7. monitorare l'efficacia e il rendimento delle campagne pubblicitarie e di marketing e condurre ricerche che ci aiutino a migliorare i nostri prodotti e siti web;

8. avviare misure di sicurezza come il "timeout" quando l'utente non si collega all'area di servizio dell'account per un determinato periodo di tempo;

9. popolare il client Skype dell'utente con i dati dei contatti Skype che invitano l'utente a utilizzare Skype;

10. fornire all'utente contenuti video;

11. fornire all'utente le pubblicità Skype più rilevanti quando visita altri siti che visualizzano pubblicità Skype.

4.4 Cookie di terze parti

Oltre ai cookie Skype, anche i partner Skype per i dati statistici, l'ad-serving e i partner affiliati possono impostare cookie e accedere ai cookie sul computer dell'utente quando questo utilizza il client Skype o visita un sito web Skype. I partner possono così raccogliere informazioni sulle attività in linea dell'utente, quali la navigazione sui siti web e l'uso di servizi in linea.

4.4.1 Dati statistici

Skype utilizza partner per i dati statistici, quali Omniture, Google Analytics, HockeyApp e Flurry Analytics, per la raccolta di dati statistici e analitici sull'utilizzo da parte degli utenti dei siti web e dei client di Skype. Ad esempio, questi partner raccolgono e riuniscono i dati sulle visualizzazioni di pagine consultabili sui siti Skype, sui motori di ricerca e sulle parole chiave utilizzate per trovare i siti, sui collegamenti ai quali si accede dai siti, sui dati relativi agli errori e all'arresto anomalo dei client ed altri dati analoghi. Se si accede al sito da un collegamento in un messaggio e-mail ricevuto da Skype, questi dati statistici possono essere utilizzati per eseguire efficacemente il targeting dei successivi messaggi e-mail inviati all'utente. Tali dati statistici non vengono utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente su altri siti web.

4.4.2 Pubblicità

Le pubblicità di Skype e di terze parti presenti nel software Skype, nei prodotti Skype e sui siti web di terze parti sono fornite da Microsoft Advertising o da altri partner pubblicitari ("Partner pubblicitari") accuratamente selezionati.

Skype e i relativi Partner pubblicitari possono utilizzare dati non personali forniti dall'utente nel proprio profilo Skype, o in altro modo, in relazione a età, sesso, lingua e posizione geografica, nonché dati sull'utilizzo dei siti web, del software e dei prodotti Skype, al fine di fornire pubblicità che potrebbero essere di interesse per l'utente e per aiutare Skype a valutare e migliorare i risultati delle campagne pubblicitarie. Per raccogliere questi dati, Skype e i relativi Partner pubblicitari possono utilizzare i cookie e/o i beacon web (gif).

4.4.3. Affiliati

Il partner del programma affiliati Skype consente a terze parti di introdurre persone all'uso di Skype. I nostri affiliati possono inviare cookie al computer degli utenti per consentire loro di ricevere informazioni (a) quando cliccano su un collegamento relativo a Skype su un sito di un partner affiliato, e/o (b) quando effettuano un acquisto su un sito web di Skype, al fine di corrispondere una commissione al partner affiliato. Se l'utente ritorna direttamente sul sito di Skype, il nostro partner del programma affiliati può riconoscerlo e, quindi, ricompensare il sito partner affiliato della terza parte che ha indirizzato l'utente al nostro sito. Questi cookie non sono controllati da Skype. Per ulteriori informazioni, visitare il sito del nostro partner affiliato Commission Junction all'indirizzo: http://www.cj.com/privacy

4.4.4. Contenuti di terze parti

Talvolta, i siti web di Skype possono contenere widget o video incorporati di terze parti, come YouTube. Visualizzando questi contenuti o usando questi widget, l'utente potrebbe accettare i cookie dei siti web che li contengono. Questi cookie non sono sotto il nostro controllo e, per ottenere ulteriori informazioni, è necessario consultare il sito web della terza parte in questione.

4.5 Scelte dell'utente in relazione ai cookie

Skype sconsiglia di limitare o bloccare i cookie, in quando, in tal modo, la funzionalità dei nostri siti web o prodotti potrebbe non essere ottimale. Tuttavia, se si sceglie di farlo, è necessario tenere presente quanto segue. Informazioni dettagliate sui cookie sono disponibili anche nel sito web www.aboutcookies.org.

4.5.1 Cookie del browser

Il menu della guida, presente nella barra degli strumenti della maggior parte dei browser, indica in che modo è possibile non accettare i cookie, come ricevere un avviso dal browser quando si riceve un nuovo cookie o come eliminare o disattivare completamente i cookie.

I cookie del browser di Skype possono essere disattivati nel modo seguente: selezionando il menu File sulla barra degli strumenti di Skype, scegliendo l'opzione Privacy e deselezionando la casella "Accetta i cookie di Skype per il browser".

4.5.2 Oggetti locali condivisi (cookie flash)

L'utente può gestire l'utilizzo dei cookie flash all'indirizzo http://www.macromedia.com/support/documentation/it/flashplayer/help/settings_manager.html.

Può inoltre gestirli attraverso il proprio browser, in base alla versione di Internet Explorer (o di un altro browser) e al lettore multimediale utilizzato. Visitare anche il sito web di Adobe all'indirizzo http://kb2.adobe.com/cps/526/52697ee8.html

4.5.3 Dati statistici

Per non accettare i cookie per i rilevamenti statistici di Omniture, visitare: https://smetrics.skype.com/optout.html

Per non accettare i cookie di Google Analytics, visitare: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Per non accettare i cookie di Flurry Analytics, visitare: http://www.flurry.com/user-opt-out.html

4.5.4 Comandi del browser per la funzione antitracciamento "Do Not Track" e la Protezione da monitoraggio.

Alcuni dei browser più recenti sono dotati di funzioni "Do Not Track". Molte di queste funzioni, se attivate, inviano un segnale o un avviso di preferenza al sito web che si sta visitando per indicare che l'utente non desidera essere monitorato. Questi siti (o i contenuti di terze parti su questi siti), a seconda delle politiche sulla privacy attuate, potrebbero comunque continuare a svolgere attività considerate di tracciamento anche in seguito all'esplicita preferenza espressa dall'utente.  In mancanza di un accordo comune su come interpretare i segnali DNT, Microsoft al momento non prevede alcuna risposta a tali segnali sui suoi siti web o servizi in linea, né sui siti web o servizi in linea di terze parti in cui Microsoft fornisce pubblicità e contenuti o è in altro modo in grado di raccogliere informazioni.  Continuiamo a collaborare con le altre società del settore per raggiungere un accordo comune su come gestire i segnali DNT. Nel frattempo, gli utenti possono continuare a rifiutare esplicitamente la pubblicità inviata da Microsoft attenendosi alle indicazioni riportate di seguito.

Internet Explorer (versione 9 e successive) è dotato di una funzione detta "Protezione da monitoraggio" che consente di impedire ai siti web visitati di inviare automaticamente informazioni sulle pagine visualizzate ai provider di contenuti di terze parti. Quando l'utente aggiunge un elenco di siti per Protezione da monitoraggio, Internet Explorer blocca i contenuti di terze parti, compresi i cookie, provenienti dai siti riportati in elenco. Limitando le chiamate verso questi siti, Internet Explorer limiterà le informazioni che questi siti saranno in grado di raccogliere. Per maggiori informazioni sugli elenchi di siti per Protezione da monitoraggio e sulla funzione "Do Not Track", consultare l'Informativa sulla privacy di Internet Explorer o la Guida di Internet Explorer.

5. SCELTE DELL'UTENTE RIGUARDO ALLA PUBBLICITÀ

Alcuni siti web Skype e client software Skype consentono la pubblicità di terze parti fornita da Microsoft Advertising e dai relativi Partner pubblicitari. Skype può utilizzare dati non personali forniti dall'utente a Skype, quali età, sesso, lingua e posizione geografica nel profilo Skype, nonché dati sull'utilizzo dei siti web, del software e dei prodotti Skype, come la destinazione delle chiamate, al fine di fornire pubblicità che potrebbero essere di interesse per l'utente e per aiutare Skype a valutare e migliorare i risultati delle proprie campagne pubblicitarie e offerte.

Queste pubblicità possono anche essere mirate in base ad altre informazioni raccolte da Microsoft Advertising all'esterno dei siti web e del software Skype. Ad esempio, Microsoft Advertising può usare gli stessi cookie del browser impostati dai siti web Microsoft per migliorare la pubblicità mirata nel client software Skype.


Per ulteriori informazioni sulle modalità con cui Microsoft Advertising raccoglie e utilizza i dati per fornire pubblicità mirate su Skype e altre proprietà, incluse le modalità in cui utilizza i dati raccolti su Skype, come età, sesso e altre informazioni raccolte come parte della fornitura della pubblicità a, o per conto di, Skype per fornire pubblicità mirate su altre proprietà, fare riferimento all'Informativa sulla privacy di Microsoft Advertising.

Se si accede a Skype utilizzando un account Microsoft o un account Skype che è stato collegato a un account Microsoft, è possibile rifiutare esplicitamente la ricezione di pubblicità mirate da Microsoft Advertising visitando l'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=286759.

È anche possibile rifiutare esplicitamente la ricezione di pubblicità mirate in base al comportamento da Microsoft e altre agenzie pubblicitarie visitando i siti seguenti:

 1. Negli Stati Uniti:

 2. In Europa:

 3. In Canada:

Inoltre, in alcune versioni del software Skype che consentono le pubblicità mirate è possibile rifiutare esplicitamente le pubblicità mirate di Microsoft visualizzate nel software accedendo alle opzioni della privacy nel menu delle impostazioni del software o dell'account. Se si sceglie di non autorizzare le pubblicità, sarà ancora possibile riceverle in base al Paese di residenza, alla lingua di preferenza, all'indirizzo IP, mentre non verranno utilizzati altri dati per le pubblicità mirate.

In alcuni casi, Microsoft Advertising può agevolare la presenza di pubblicità nel client Skype attraverso altri canali di pubblicità in linea. In qualche caso, queste terze parti possono anche impostare cookie sul computer dell'utente e raccogliere informazioni sulle sue attività sui siti web e sui servizi in linea. Tali aziende al momento includono, a titolo esemplificativo: 24/7 Real Media, aCerno,Inc, AdBlade, AdConion, AdFusion, Advertising.com, AppNexus, Bane Media, Brand.net, CasaleMedia, Collective Media, Interclick, Millennial, ROI Media, SpecificMedia, Tribal Fusion, ValueClick, Yahoo!, YuMe e Zumobi. Se si sceglie di non autorizzare le pubblicità sul client Skype come sopra descritto, con la richiesta pubblicitaria Skype non comunicherà alcun dato del profilo a tali provider di pubblicità. Tuttavia, poiché le terze parti potrebbero servirsi dei cookie sul computer dell'utente per semplificare la procedura di targeting, il meccanismo di negare il consenso sopra descritto non impedirà necessariamente il targeting pubblicitario da parte di tali aziende. Queste ultime potrebbero offrire all'utente una modalità di non autorizzazione del targeting pubblicitario in base ai propri cookie. È possibile consultare ulteriori informazioni cliccando sui nomi delle aziende sopra elencate e sui collegamenti ai siti web di ciascuna azienda. Tra queste aziende, molte fanno parte di Network Advertising Initiative (NAI) o di Digital Advertising Alliance (DAA) e forniscono un modo semplice di non autorizzare la pubblicità proveniente da aziende associate.

6. PROFILO DELL'UTENTE

Il profilo dell'utente contiene i dati forniti al momento della registrazione o successivamente, visualizzati nel profilo Skype del client Skype, nei risultati delle ricerche di Skype e nella sezione dei dati personali nella pagina dell'account dell'utente su www.skype.com. Tali dati possono includere, tra gli altri: nome utente Skype, nome e cognome, indirizzo, numeri di telefono fisso e cellulare, sesso, data di nascita, Paese, lingua, URL della pagina "Dati personali" e tutti gli altri dati resi pubblici. L'utente può accedere al proprio profilo utente dal menu "Skype" del client o dal proprio account all'indirizzo www.skype.com per visualizzare, correggere o inserire dati, eliminare dati non obbligatori e per consultare le impostazioni della privacy associate al proprio profilo.

7. SITI WEB COLLEGATI E APPLICAZIONI DI TERZE PARTI

I siti web di Skype possono contenere collegamenti che consentono di uscire dal sito web Skype e di accedere a un altro sito web. I siti web collegati non sono sotto il controllo di Skype e sono soggetti a informative sulla privacy diverse. L'Informativa sulla privacy Skype è applicabile esclusivamente ai dati personali acquisiti tramite i siti web o l'uso del software Skype, dei prodotti Skype e/o il rapporto dell'utente con Skype, pertanto Skype consiglia di prestare la massima attenzione durante l'immissione dei dati personali in linea. Skype declina ogni responsabilità in relazione ad altri siti web.

Se l'utente usa gli extra, i plug-in o le applicazioni di terze parti con il software Skype o utilizza applicazioni o prodotti di terze parti che hanno integrato il software Skype ("Applicazioni"), il fornitore di dette applicazioni può avere accesso ad alcuni dati personali dell'utente. Skype non controlla, né è in grado di controllare, l'uso dei dati personali da parte del fornitore delle Applicazioni. Consultare l'informativa sulla privacy o le condizioni d'uso di tali Applicazioni prima di installarle.

8. IN CHE MODO SKYPE TUTELA I DATI PERSONALI?

Skype prenderà tutte le misure tecniche e organizzative previste a norma di legge per tutelare i dati personali e i dati sul traffico forniti o raccolti. I dati personali e i dati sul traffico dell'utente sono accessibili esclusivamente dal personale autorizzato di Microsoft, delle sue affiliate, filiali o dai fornitori di servizi che devono accedervi nell'esercizio delle proprie funzioni.

Skype può utilizzare la scansione automatica dei messaggi istantanei e degli SMS per identificare (a) gli spam sospetti e/o (b) gli URL che in precedenza sono stati contrassegnati come spam, frode o phishing e (c) nell'ambito delle iniziative per la protezione del software, dei prodotti o dei clienti Skype. In casi limitati, Skype può raccogliere e analizzare manualmente messaggi istantanei o SMS in relazione a queste iniziative. Skype può, a proprio insindacabile giudizio, bloccare o impedire il recapito di spam sospetto e rimuovere collegamenti o contenuti sospetti dai messaggi.

9. DATI PERSONALI DI AMICI

L'utente può invitare i suoi amici a iscriversi a Skype. Nel caso desideri utilizzare il servizio di riferimento di Skype, verrà indirizzato a una pagina web in cui potrà aggiungere uno o più indirizzi e-mail in un modulo in linea. I dati immessi in questo modulo saranno utilizzati al solo fine di generare automaticamente un messaggio e-mail destinato a tali potenziali utenti Skype. Indicando l'indirizzo e-mail dell'amico, l'utente conferma che egli accetta la trasmissione dei suoi dati. Skype può identificare l'utente come la persona che ha consigliato l'invio dell'invito all'amico e può includere il nome, l'indirizzo e-mail e/o il numero di telefono dell'utente all'interno dell'invito.

10. CONTATTI CON L'UTENTE

Skype può occasionalmente richiedere all'utente di fornire informazioni e commenti al fine di migliorare la qualità del servizio. L'utente non è assolutamente tenuto a fornire tali informazioni. Tutte le informazioni volontariamente inviate nei moduli di commento presenti nel sito web o nei sondaggi ai quali l'utente partecipa sono utilizzate per analizzare i commenti e migliorare il software Skype, nonché altri prodotti e siti web Skype e Microsoft.

Skype può contattare l'utente inviando messaggi relativi a problemi e guasti del servizio. Inoltre, Skype si riserva il diritto di utilizzare la posta elettronica, il software Skype o gli SMS per informare l'utente di eventuali richieste relative all'utilizzo del software Skype, dei siti web Skype e/o dei prodotti Skype, comprese in via esemplificativa le richieste relative a violazioni dei diritti di terze parti.

Skype può inviare avvisi e-mail o SMS per informare l'utente che qualcuno desidera mettersi in contatto. Skype può inoltre usare la posta elettronica, gli SMS o il software Skype per aggiornare l'utente su novità e prodotti Skype acquistati e/o altri prodotti Skype oppure per inviare altre informazioni relative a Skype. È possibile rifiutare esplicitamente la ricezione di avvisi e/o di (a) messaggi e-mail promozionali selezionando il collegamento "Cancellati" nel messaggio e-mail ricevuto oppure modificando le impostazioni di notifica nella pagina dell'account all'indirizzo www.skype.com; e di (b) SMS seguendo le istruzioni riportate nell'SMS ricevuto.

Se l'utente è registrato o utilizza i prodotti Skype in co-branding, i messaggi e-mail o gli SMS potrebbero essere inviati dalla nostra società partner, per conto di Skype.

11. IN CHE MODO È POSSIBILE ACCEDERE O MODIFICARE I DATI PERSONALI?

L'utente ha il diritto di accedere ed eventualmente modificare i propri dati personali. Alcuni dati possono essere consultati o modificati in linea accedendo alla pagina dell'account dell'utente all'indirizzo www.skype.com. Risponderemo alle richieste di visione, correzione, completamento o rimozione dei dati personali entro un ragionevole periodo di tempo e dopo la verifica dell'identità dell'utente.

Skype farà tutto il possibile per accogliere le richieste di eliminazione dei dati personali, a meno che il mantenimento degli stessi non sia richiesto a norma di legge o per leciti scopi commerciali. Va tuttavia sottolineato che, data la natura tecnica della rete peer-to-peer, potrebbero talvolta essere necessarie fino a due settimane prima che un ID Skype venga definitivamente rimosso dalla rete peer-to-peer. In questo lasso di tempo i dati personali dell'utente potrebbero ancora comparire nei risultati delle ricerche.

12. PER QUANTO TEMPO SKYPE CONSERVA I DATI PERSONALI?

Skype conserva i dati personali degli utenti fin quando necessario per: (1) soddisfare gli Obiettivi (descritti all'articolo 2 della presente Informativa sulla privacy) o (2) conformarsi alle norme legislative e alle richieste normative applicabili nonché ai relativi provvedimenti da parte dei fori competenti.

Conservazione di messaggi istantanei, messaggi vocali e videomessaggi

I messaggi istantanei, i messaggi vocali e i videomessaggi dell'utente, inclusi gli eventuali contenuti multimediali che questi condivide tramite le funzionalità di messaggistica, quali video, immagini o la posizione su una mappa, (collettivamente, “messaggi”) possono essere memorizzati da Skype (a) per recapitare e sincronizzare i messaggi e (b) per consentire all'utente e ai relativi destinatari di visualizzare i messaggi. I messaggi vengono generalmente memorizzati da Skype per un periodo di tempo compreso tra 30 e 90 giorni, se non diversamente disposto o richiesto dalla legge.

13. ACCOUNT MICROSOFT

L'account Microsoft (in precedenza Windows Live ID e Microsoft Passport) è un servizio che consente di accedere a servizi, siti web e prodotti Microsoft (incluso Skype) e a quelli dei partner Microsoft selezionati.

Se si dispone di un account Skype, è possibile collegarlo a un account Microsoft per visualizzare i contatti e altre informazioni di entrambi gli account in un solo posto. Se si sceglie di collegare un account Skype a un account Microsoft, gli utenti di Outlook.com che comunicano con l'utente o che lo aggiungono ai propri contatti possono essere invitati a collegarsi con l'utente su Skype.

Per usare l'app Skype su un dispositivo Windows 8 o Windows 8.1, è necessario accedere a Windows con un account Microsoft. Dopo avere avviato l'app per la prima volta, si accederà automaticamente all'app ogni volta che si accede a Windows con l'account Microsoft sullo stesso dispositivo. Per ulteriori informazioni su Windows 8 e Windows 8.1, visitare le relative informative sulla privacy, disponibili quiqui, rispettivamente.

Per ulteriori informazioni sull'account Microsoft, su come creare e utilizzare un account Microsoft, su come modificare le informazioni di un account e su come raccogliamo e utilizziamo i dati relativi a un account Microsoft, fare riferimento all'Informativa sulla privacy relativa all'account Microsoft.

14. MINORI

I siti web e i client software Skype non sono stati ideati né sono destinati a utenti minori di anni 13. Si consiglia ai genitori di partecipare alle attività in linea dei propri figli, per accertarsi che non venga raccolto nessun dato proveniente da un minore senza il consenso dei genitori.

15. AVVISI RIGUARDANTI I DISPOSITIVI MOBILI

Quando è in uso sul telefono cellulare, Skype può impiegare i servizi di avviso disponibili per quel cellulare per comunicare all'utente le chiamate in arrivo, le attività della chat e altri messaggi, se l'applicazione Skype non è attivamente in esecuzione o non è utilizzata in quel momento. Tali servizi possono essere forniti da terze parti. Ad esempio, i messaggi inviati a un dispositivo Apple utilizzeranno i servizi di avviso dei messaggi di Apple.

I servizi di avviso possono ricevere informazioni riguardanti il chiamante, il mittente del messaggio e il contenuto del messaggio come parte della fornitura del servizio e possono utilizzare tali informazioni in conformità ai termini, alle condizioni e all'informativa sulla privacy del provider dei servizi. Skype non è responsabile per la raccolta di dati effettuata dai servizi di avviso delle terze parti.

Se l'utente non desidera utilizzare i servizi di avviso delle terze parti per ricevere gli avvisi delle chiamate e dei messaggi Skype in arrivo, può disattivarli in Impostazioni>Avvisi>Skype.

16. FUNZIONALITÀ PER LA VISUALIZZAZIONE DI MAPPE E LA POSIZIONE

Se l'utente accetta di consentire l'accesso alla propria posizione, Skype può utilizzare tali informazioni per fornire i servizi richiesti o per personalizzare l'esperienza dell'utente. Skype può ad esempio contenere funzionalità che sono basate sul servizio Bing Mappe o su altri servizi per le mappe di terze parti che consentono di condividere la posizione corrente su una mappa o di cercare elementi su una mappa, come ad esempio gli access point WiFi nei dintorni. Quando l'utente richiede di individuare la propria posizione su una mappa o di cercare gli access point WiFi nei dintorni, la richiesta viene inviata a Bing Mappe e/o al servizio per le mappe di terze parti per l'elaborazione. Le informazioni sulla posizione possono includere dati sulle stazioni radio base disponibili, dati sugli hotspot WiFi e dati GPS (Global Positioning System).

Quando l'utente utilizza una funzionalità di Skype per individuare la propria posizione tramite il servizio Bing Mappe, Bing raccoglierà tali richieste e i dati relativi alla posizione correlati alle richieste potranno essere utilizzati per calcolare i pagamenti per i fornitori dei dati di Bing nell'ambito della gestione del servizio. Per ulteriori informazioni sulle modalità di raccolta e utilizzo delle informazioni da parte di Bing, visitare l'indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=248686.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di raccolta e utilizzo delle informazioni da parte dei servizi di visualizzazione di mappe, vedere le informative sulla privacy di tali servizi. A seconda del dispositivo in uso, Skype può utilizzare servizi di terze parti per fornire i servizi di visualizzazione di mappe. Skype può ad esempio utilizzare Google Maps in determinati dispositivi. Per ulteriori informazioni sui dati raccolti da Google tramite i propri servizi di visualizzazione di mappe, visitare l'indirizzo http://www.google.com/privacy.html

Quando si utilizza una funzionalità o un servizio basato sulla posizione, possono essere inviati a Microsoft dati sulle stazioni radio base disponibili, dati WiFi e dati GPS (Global Positioning System). Microsoft utilizza le informazioni sulla posizione per fornire i servizi richiesti dall'utente, per personalizzare l'esperienza dell'utente e per migliorare i prodotti e i servizi Microsoft.

Alcuni servizi possono consentire all'utente di controllare quando le informazioni sulla posizione vengono inviate a Microsoft o rese disponibili ad altri. Fare riferimento alla documentazione fornita con il dispositivo per informazioni su come disattivare le funzionalità relative alla posizione.

17. L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY PUÒ ESSERE MODIFICATA?

Skype potrà occasionalmente aggiornare la presente Informativa sulla privacy conseguentemente a modifiche apportate al software e/o ai prodotti Skype e ai commenti dei clienti. Quando vengono pubblicate delle modifiche alla presente Informativa sulla privacy all'indirizzo skype.com/go/privacy, viene aggiornata la data dell'"ultima revisione" in fondo all'Informativa sulla privacy. In caso di modifiche sostanziali alla presente Informativa sulla privacy o nel trattamento dei dati personali dell'utente, pubblicheremo un chiaro avviso prima di implementare tali modifiche o invieremo direttamente una notifica all'utente. L'utente accetta che l'uso continuato del software Skype o dei prodotti Skype dopo tale notifica costituirà l'accettazione da parte sua dell'Informativa sulla privacy. Consigliamo di prendere visione periodicamente dell'Informativa sulla privacy per essere al corrente del modo in cui Skype raccoglie, usa e protegge i dati degli utenti.

18. IN CHE MODO È POSSIBILE CONTATTARE SKYPE?

Per contattare Skype in relazione ai prodotti e al software "Skype", inoltrare una richiesta di supporto al team di assistenza clienti.
Skype Software S.à r.l / Skype Communications S.à r.l.
23-29 Rives de Clausen
L-2165 Lussemburgo
Lussemburgo

Solo per i membri di Skype Manager negli Stati Uniti:
Skype Inc.
3210 Porter Drive
Palo Alto, California 94304, Stati Uniti

Per trovare la filiale Microsoft nel proprio paese o nella propria regione, vedere http://www.microsoft.com/worldwide/.

© Skype e/o Microsoft – Ultimo aggiornamento: aprile 2014