Condizioni d'uso Skype per i consumatori statunitensi

Skype’s USA Consumer Terms of Use

LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI SCARICARE IL SOFTWARE O PRIMA DI UTILIZZARE I PRODOTTI O I SITI WEB SKYPE

Punti principali

È importante leggere e comprendere il presente documento nella sua interezza. È necessario, tuttavia, sottolineare alcuni punti fondamentali:

IMPOSSIBILITÀ DI ACCEDERE AI SERVIZI DI EMERGENZA. Il Software non sostituisce la tradizionale linea telefonica fissa o cellulare. Il Software non consente di effettuare chiamate di emergenza ai servizi di emergenza. Per effettuare chiamate di emergenza, dovranno essere utilizzati altri mezzi di comunicazione.

VERIFICARE LE LIMITAZIONI D'USO. In alcune regioni sono in vigore alcune limitazioni relative all'utilizzo del Software. È responsabilità dell'utente assicurarsi che sia possibile utilizzare legalmente il Software nella regione in cui si trova.

NESSUNA PROPRIETÀ DEI NUMERI. Se Skype assegna un Numero Skype o un Numero Skype To Go, tale numero non diventa di proprietà dell'utente e questi non acquisisce il diritto a mantenerlo per sempre. Skype potrebbe occasionalmente modificare o ritirare il numero assegnato. L'utente non potrà trasferire, né tentare di trasferire, il proprio Numero Skype o il Numero Skype To Go ad altre persone. Quando si acquista un Numero Skype, è necessario assicurarsi di ottemperare a tutti i requisiti di assegnazione indicati poiché il mancato rispetto di tali requisiti potrebbe comportare il ritiro del numero. Consultare anche il paragrafo 19.1.

IL CREDITO SKYPE VIENE DISATTIVATO DOPO 180 GIORNI. Se si acquista del Credito Skype, tenere presente che questo viene disattivato dopo 180 giorni di inattività. Consultare anche il paragrafo 9.2.

CLAUSOLA COMPROMISSORIA ARBITRALE E RINUNCIA ALL'AZIONE LEGALE COLLETTIVA. I diritti dell'utente saranno condizionati da una clausola compromissoria vincolante e dalla rinuncia all'azione legale collettiva nella risoluzione di controversie con Skype, con le società affiliate o con terze parti, inclusi gli operatori di telefonia mobile. Leggere attentamente il paragrafo 21.

1. IL CONTRATTO SKYPE

1.1 Le applicazioni software Skype per le comunicazioni via internet ("Software per le comunicazioni via internet"), le altre applicazioni software con marchio "Skype" (collettivamente "Software Skype") e la documentazione associata (in formato cartaceo o elettronico), inclusi qualsiasi miglioramento, modifica, integrazione, correzione, aggiornamento e versione successiva (collettivamente "Aggiornamenti") resi disponibili gratuitamente o a pagamento, (collettivamente "Software") vengono concessi in licenza (non in vendita) da Skype Software S.à r.l. a meno che l'utente non utilizzi una versione del Software inclusa in Windows 8.1 o versioni successive. Qualora si utilizzi una versione inclusa in Windows 8.1 o versioni successive, il Software viene concesso in licenza all'utente in base alle Condizioni di licenza del Software Microsoft per la versione di Windows in uso; il presente contratto, diversamente dalla licenza software di cui al paragrafo 4.1, sarà tuttavia valido per l'utilizzo del Software e dei Prodotti.

1.2 Le funzionalità e i prodotti disponibili gratuitamente attraverso il Software, esclusi i prodotti e le funzionalità disponibili gratuitamente in prova, (collettivamente "Prodotti gratuiti") vengono forniti da Skype Software S.à r.l.

1.3 Qualsiasi prodotto o funzionalità aggiuntiva del Software Skype, o qualsiasi altro prodotto con marchio "Skype", a pagamento, inclusi i prodotti o le funzionalità disponibili gratuitamente solo in prova, ("Prodotti a pagamento") viene fornito da Skype Communications S.à r.l.

1.4 Per "Siti web Skype" si intende il sito www.skype.com, (gestito da Skype Communications S.à r.l.) e altri siti web autorizzati da Skype che riportano alle presenti Condizioni.

1.5 Per "Skype" si intende Skype Software S.à r.l., 23 – 29 Rives de Clausen, L-2165 Lussemburgo, Skype Communications S.à r.l., 23 – 29 Rives de Clausen, L-2165 Lussemburgo oppure Skype Communications US Corporation, 6100 Neil Road, Reno, Nevada 89511, in base al contesto.

1.6 Per "Prodotti" si intendono collettivamente i Prodotti gratuiti e i Prodotti a pagamento.

1.7 Per "utente" si intende la persona, il titolare registrato dell'Account utente (come descritto al paragrafo 6.1) e il licenziatario, in base a quanto stabilito nelle presenti Condizioni.

1.8 Per "Imposte" s'intende l'importo delle imposte, gli oneri normativi, le imposte addizionali o altri oneri necessari che l'utente deve corrispondere a qualsiasi ente, agenzia, commissione (federale, governativa o locale) statunitense o estera o ente parastatale in base alle disposizioni Skype per i Prodotti a pagamento. Tali Imposte sono elencate alla pagina www.skype.com/go/ustax.

1.9 Il contratto con Skype è composto dalle condizioni e dai termini riportati nel presente documento, unitamente a qualsiasi Condizione aggiuntiva precisata al paragrafo 14 (collettivamente "Condizioni" o "Contratto"). Nella misura in cui vi fosse qualsiasi incoerenza tra le condizioni d'uso o qualsiasi Condizione aggiuntiva e il presente documento, quest'ultimo prevarrà.

2. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI D'USO

2.1 Al fine di poter scaricare e/o utilizzare il Software, i Prodotti e/o i Siti web Skype sarà innanzitutto necessario accettare le presenti Condizioni d'uso. Le presenti Condizioni d'uso si ritengono accettate quando (a) l'utente dichiara di accettare le presenti Condizioni oppure (b) scarica e/o utilizza il Software, i Prodotti e/o i Siti web Skype. Si consiglia di stampare una copia delle presenti Condizioni d'uso, come riferimento. È inoltre possibile scaricare una copia delle Condizioni applicabili per gli acquisti dell'utente dalla pagina dell'account sul sito www.skype.com. Le presenti Condizioni d'uso resteranno in vigore dalla data di accettazione fino alla loro risoluzione, per iniziativa dell'utente o di Skype, secondo quanto previsto al paragrafo 11.

2.2 L'utente non potrà accedere al Software, ai Prodotti o ai Siti web Skype, né utilizzarli, qualora: (a) non sia legalmente autorizzato a utilizzare il Software, i Prodotti o i Siti web Skype, a seconda dei casi, negli Stati Uniti e in qualsiasi altro Paese di permanenza o residenza nel momento in cui il Software, i Prodotti o i Siti web Skype vengono utilizzati, in base al caso oppure (b) non sia in grado di stipulare un contratto legale vincolante con Skype. Queste Condizioni sono applicabili solo ai residenti negli Stati Uniti all'atto della registrazione dell'Account utente e a qualsiasi uso o accesso successivo al Software, ai Prodotti o ai Siti web Skype effettuato da tali utenti dentro o fuori dagli Stati Uniti.

3. MODIFICHE ALLE CONDIZIONI D'USO

3.1 Skype può modificare occasionalmente le presenti Condizioni d'uso. Skype pubblicherà tali modifiche all'indirizzo www.skype.com/go/tou. Le modifiche alle Condizioni d'uso e/o a quelle aggiuntive saranno pubblicate sul Sito web Skype appropriato. Le modifiche saranno effettive dalla loro pubblicazione, a condizione che le modifiche alle disposizioni dell'arbitrato rituale o alla rinuncia all'azione legale collettiva, o a qualsiasi altra disposizione della legislazione vigente o del foro competente per la risoluzione delle controversie definita nelle presenti Condizioni, non riguardino alcuna controversia per la quale una parte abbia presentato un avviso scritto antecedente alla data relativa alle modifiche pubblicate nel Sito web Skype. Si consiglia di rivedere periodicamente le Condizioni d'uso. L'utente comprende e concorda che l'accettazione esplicita delle Condizioni o l'utilizzo del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype successivamente alla data di pubblicazione costituirà il consenso alle Condizioni d'uso aggiornate. Qualora l'utente non accetti le Condizioni modificate, il rapporto con Skype può dirsi risolto conformemente al paragrafo 11 di seguito esposto.

4. LICENZA

4.1 Licenza. A condizione che l'utente osservi le presenti Condizioni d'uso, si concede allo stesso una licenza gratuita limitata, non esclusiva, non cedibile, non trasferibile per scaricare e installare il Software su un personal computer, un telefono cellulare o su altro dispositivo, nonché per l'utilizzo personale del Software attraverso l'account utente personale Skype ("Account utente"). Per evitare l'insorgenza di qualsiasi dubbio, (a) gli amministratori IT che lavorano per conto di un'azienda potranno scaricare e installare il Software Skype sui personal computer o su altri dispositivi utilizzati dal personale di tale azienda, e (b) sarà consentito l'utilizzo del Software presso le università, altri istituti d'istruzione o luoghi di lavoro. Skype si riserva tutti i diritti non espressamente concessi all'utente secondo le presenti Condizioni d'uso.

4.2 Limitazioni. L'utente prende atto che non è consentito:

(a) Cedere in sublicenza, vendere, assegnare, affittare, noleggiare, esportare, importare, distribuire o trasferire o comunque concedere diritti sul Software a terzi.

(b) Intraprendere, causare, consentire o autorizzare la modifica, la creazione di lavori derivati o di miglioramenti, la traduzione, il reverse engineering, la decompilazione, il disassemblaggio, la decodifica, l'emulazione, l'hacking, la ricerca o il tentativo di ricerca del codice sorgente o dei protocolli del Software o di qualsiasi parte o funzionalità (eccetto quanto consentito dalla legge).

(c) Rimuovere, oscurare o alterare qualsiasi avviso di copyright o altri avvisi proprietari inclusi nel Software.

(d) Utilizzare il Software o far sì che lo stesso (o una sua parte) venga utilizzato all'interno di prodotti o servizi commerciali a terze parti o per fornire gli stessi prodotti o servizi. Quanto sopra riportato non dovrà precludere l'utilizzo del Software per le comunicazioni commerciali, fatto salvo quanto espresso nel precedente paragrafo 4.1.

(e) Utilizzare il Software se non tramite il proprio account utente, fatte salve le finalità di download e installazione.

4.3 Altra Tecnologia. Se si utilizza un Software precaricato, integrato, combinato, distribuito, utilizzato o scaricato insieme ad altri prodotti, hardware, applicazioni software, programmi o dispositivi ("Altra tecnologia"), l'utente riconosce e accetta che: (a) potrebbe dover (i) stipulare un contratto di licenza separato, (ii) acquistare un abbonamento e/o (iii) pagare una commissione alla relativa terza parte titolare o licenziante per l'utilizzo di tale Altra tecnologia; (b) alcuni Prodotti e/o funzionalità potrebbero non essere accessibili tramite l'Altra tecnologia e (c) Skype non può garantire che il Software sarà sempre disponibile su, o in connessione con, tale Altra tecnologia. Inoltre, il Software potrebbe includere funzionalità che consentono all'utente di inviare informazioni o di individuare la posizione dell'utente su una mappa mediante un servizio di visualizzazione e creazione di mappe. Utilizzando tali funzionalità, l'utente accetta le condizioni applicabili per tali servizi di visualizzazione e creazione di mappe, che potrebbero includere, ove applicabile, le Condizioni d'uso per l'utente finale di Bing Maps, disponibili all'indirizzo http://www.microsoft.com/maps/assets/docs/terms.aspx, e di Google Maps, disponibili all'indirizzo http://www.google.com/intl/en_ALL/help/terms_maps.html.

4.4 Avvisi relativi a terze parti. Il Software e i Siti web Skype possono includere codice di terze parti che Skype, e non le terze parti, concede in licenza all'utente ai sensi del presente contratto. Eventuali avvisi per il codice di terze parti sono inclusi solo a scopo informativo. Gli script di terze parti collegati, citati o ai quali si fa riferimento nel Software sono concessi in licenza all'utente dalle terze parti titolari di tale codice e non da Skype.

5. UTILIZZO DEL SOFTWARE, DEI PRODOTTI E DEI SITI WEB SKYPE

5.1 Dispositivi. Al fine di utilizzare il Software e i Prodotti, l'utente dovrà avere una connessione internet a banda larga. L'utente dovrà dotarsi di tutti i dispositivi necessari per accedere a internet o per consentire le comunicazioni, quali cuffie, microfoni e webcam. La connessione a internet tramite un'altra rete privata o aziendale che mascheri la posizione dell'utente può comportare addebiti diversi da quelli visualizzati per la posizione effettiva del medesimo.

5.2 Uso dei dispositivi dell'utente. Il Software per le comunicazioni via internet può utilizzare le risorse di elaborazione, la memoria e la larghezza di banda del computer (o di qualsiasi altro dispositivo applicabile) dell'utente, al solo scopo di agevolare le comunicazioni e stabilire la connessione tra gli utenti del Software per le comunicazioni via internet. Se l'uso da parte dell'utente del Software per le comunicazioni via internet dipende dall'uso di un processore e dalla larghezza di banda di proprietà o sotto il controllo di terze parti, l'utente prende atto e accetta che la licenza d'uso del Software per le comunicazioni via internet è soggetta al consenso della relativa terza parte per tale uso. L'utente dichiara e sottoscrive che con l'accettazione di tali Condizioni d'uso ha ottenuto tale consenso.

5.3 Aggiornamenti del Software. Skype può verificare automaticamente la versione del Software Skype dell'utente. Inoltre, Skype può occasionalmente scaricare automaticamente aggiornamenti o modifiche del Software. All'utente può essere richiesto di aggiornare il Software al fine di continuare a utilizzare Skype. L'utente acconsente a ricevere tali aggiornamenti ai sensi delle presenti Condizioni, a meno che gli aggiornamenti non siano accompagnati da altre condizioni. Skype non è tenuta a rendere disponibili aggiornamenti e non garantisce che continuerà a supportare la versione del sistema operativo o del dispositivo per il quale l'utente ha acquisito la licenza del Software o che il Software aggiornato sarà compatibile con le versioni meno recenti del Software utilizzate dagli utenti finali. Microsoft Corporation o i propri affiliati e associati possono inoltre scaricare automaticamente gli aggiornamenti del software Skype per Windows, se l'utente ha scelto di ricevere gli Aggiornamenti Microsoft. Gli aggiornamenti sono necessari per mantenere la compatibilità del software, fornire aggiornamenti di protezione o correzioni, oppure offrire nuovi prodotti, funzionalità o versioni.

5.4 Sospensione, manutenzione e miglioramenti tecnici. Occasionalmente, Skype potrebbe effettuare operazioni di manutenzione o aggiornamento sul Software, sui Prodotti, sui Siti web Skype o sulle infrastrutture che consentono l'utilizzo del Software, dei Prodotti o dei Siti web Skype da parte dell'utente. Ciò potrebbe comportare da parte di Skype una sospensione temporanea o una limitazione dell'utilizzo di tutto o parte del Software, dei Prodotti o dei Siti web Skype fino al completamento di tale manutenzione e/o aggiornamento. Nella massima misura possibile, e a meno che non sia richiesto un intervento urgente, Skype pubblicherà in anticipo sul sito web Skype l'ora e la data di tale sospensione o limitazione. L'utente non avrà la facoltà di richiedere risarcimenti per tale sospensione o limitazione dell'uso del Software, dei Prodotti o del Sito web Skype.

5.5 Impossibilità di accedere ai Servizi di emergenza. Né i Prodotti né il Software prevedono le chiamate di emergenza verso ospedali, forze dell'ordine, unità sanitarie o qualsiasi altro tipo di servizio che colleghi l'utente a personale di servizi di emergenza o di pubblica sicurezza ("Servizi di emergenza"). Esistono differenze importanti tra i servizi telefonici tradizionali e i Prodotti. L'utente riconosce e accetta che: (i) Skype non ha l'obbligo di fornire l'accesso ai Servizi di emergenza, secondo quanto stabilito dalla legge e/o dalla normativa locale o federale in vigore; (ii) è responsabilità dell'utente acquistare, separatamente dai Prodotti, un servizio telefonico fisso o wireless (mobile) che offra l'accesso ai Servizi di emergenza; e (iii) il Software e i Prodotti non sostituiscono il servizio telefonico principale.

5.6 Contenuto delle comunicazioni. Skype non rappresenta la fonte, né approva né si assume alcuna responsabilità per il contenuto delle comunicazioni effettuate attraverso l'uso del Software, inclusi, a titolo esemplificativo, eventuali contenuti multimediali condivisi tramite le funzionalità di comunicazione di Skype. Con l'uso del Software, l'utente accetta che ogni contenuto espresso possa essere trasmesso al destinatario della comunicazione e che i messaggi e il contenuto condivisi tramite le funzionalità di messaggistica possano essere archiviati nei server di Skype (a) per recapitare e sincronizzare i messaggi e il contenuto dell'utente e (b) per consentire all'utente e ai destinatari di visualizzare i messaggi e il contenuto correlato. I messaggi vengono generalmente archiviati da Skype fino a quando il messaggio non viene eliminato o non viene cancellata la cronologia dei messaggi, o come altrimenti descritto nell'Informativa sulla privacy, se non diversamente consentito o richiesto dalla normativa vigente.

Skype si riserva il diritto di esaminare il contenuto inviato a o tramite il Software, i Prodotti o i Siti web di Skype allo scopo di applicare le presenti Condizioni. Skype può, a proprio insindacabile giudizio, bloccare o altrimenti impedire il recapito di qualsiasi messaggio istantaneo, SMS, video, file multimediale o altra comunicazione a o dal Software, i Prodotti e i Siti web Skype in quanto parte dei propri sforzi nella tutela del Software, dei Prodotti, dei Siti web Skype o dei clienti nonché del rispetto delle presenti Condizioni. Di seguito sono riportate le regole che si applicano al comportamento e al contenuto dell'utente per l'utilizzo del Software, dei Prodotti e dei Siti web Skype:

(a) Non utilizzare il Software, i Prodotti o i Siti web Skype per azioni illecite. L'utente è responsabile delle proprie azioni e delle conseguenze da esse derivanti.

(b) Non inviare spam o utilizzare l'account per aiutare altri a inviare spam. Per spam si intendono messaggi email, chiamate, messaggi istantanei, altre comunicazioni e richieste di contatto di massa indesiderati.

(c) Non caricare, scaricare o condividere immagini inappropriate (ad esempio scene di nudo, oscenità e pornografia).

(d) Non caricare o condividere immagini o svolgere attività legate allo sfruttamento o al maltrattamento dei minori.

(e) Non intraprendere attività false o ingannevoli (ad esempio tentando di richiedere denaro sotto false pretese o falsa identità).

(f) Non intraprendere attività dannose per il Software, i Prodotti, i Siti web Skype o i relativi utenti (ad esempio virus, stalking, dichiarazioni di odio, incitazioni alla violenza verso altri).

(g) Non violare i diritti legali di altri (ad esempio condivisione non autorizzata di musica, fotografie e altro contenuto coperto da copyright).

(h) Non intraprendere attività che violano la privacy di altri.

(i) Non aggirare, disattivare o comunque interferire con le funzionalità relative alla sicurezza del Sito web o del Software Skype o con le funzionalità che impediscono o limitano l'utilizzo di qualsiasi contenuto.

Skype potrebbe richiedere all'utente di rimuovere il contenuto qualora violi le presenti Condizioni d'uso o le normative vigenti. La mancata ottemperanza di tale richiesta può comportare la perdita dell'accesso all'account utente o l'eliminazione dello stesso. Skype può inoltre rimuovere il contenuto dell'utente senza preavviso qualora rilevi la presenza di una violazione delle presenti Condizioni o delle normative vigenti o riceva un avviso di violazione della proprietà intellettuale da terze parti.

5.7 Avviso e rimozione. Qualora Skype ricevesse qualunque avviso che definisca il materiale caricato, modificato, ospitato, condiviso e/o pubblicato dall'utente sul Sito web Skype o attraverso il Software, con esclusione delle comunicazioni personali, ("Contributi dell'utente") come inappropriato e che violi qualunque diritto di qualunque terza parte, o qualora Skype desideri rimuovere tali Contributi dell'utente per qualsiasi ragione, Skype si riserva il diritto di rimuovere automaticamente, per qualsiasi motivo, tali Contributi dell'utente, immediatamente o in tempi definiti di volta in volta da Skype, a propria esclusiva discrezione. I Contributi dell'utente verranno rimossi, senza alcuna ammissione di responsabilità e senza pregiudicare i diritti, rimedi o difese, i quali sono espressamente riservati. L'utente riconosce e accetta che Skype non ha alcun obbligo di ripristinare tali Contributi in qualsiasi momento. Se i Contributi dell'utente violano, o l'utente ritiene che essi violino, qualunque suo diritto (inclusi i diritti di proprietà intellettuale) o sono ritenuti illegali, l'utente deve contattare immediatamente Skype e seguire la procedura per gli avvisi e la rimozione degli stessi. Cliccare su questo collegamento per visualizzare la Procedura per gli avvisi e la rimozione. Skype si riserva il diritto di richiedere una verifica dell'identità dell'utente e di raccogliere ulteriori informazioni per verificare il reclamo. L'utente accetta di essere l'unico responsabile per le conseguenze derivanti dal proprio reclamo (inclusi, a titolo esemplificativo, la rimozione o il blocco dei Contributi dell'utente) e riconosce che qualsiasi reclamo potrà essere usato in sede giudiziaria. Qualsiasi informazione falsa, ingannevole o inaccurata fornita dall'utente potrà comportare responsabilità civili e penali.

5.8 Qualità. Skype non può garantire che il Software, i Prodotti o i Siti web Skype funzionino sempre senza interruzioni, ritardi o errori. Un numero imprecisato di fattori potrebbe condizionare la qualità della comunicazione e dell'uso di Software, Prodotti (in base ai prodotti utilizzati) o siti web Skype, e potrebbero comportare problemi di comunicazione inclusi, a titolo esemplificativo: rete locale dell'utente, firewall, provider di servizi internet, rete internet pubblica, rete telefonica pubblica e rete di alimentazione elettrica. Skype non si assume la responsabilità per nessun malfunzionamento, interruzione o ritardo causati da malfunzionamento o inadeguatezza di uno qualsiasi di questi fattori, o per altri fattori sui quali Skype non ha alcun controllo.

5.9 Modifiche ai prodotti. Skype migliora costantemente il Software e i Prodotti e può modificarli in qualsiasi momento. Inoltre, Skype può interrompere la fornitura del Software e dei Prodotti (o di parti di essi) per le seguenti ragioni (senza limitazione ad esse): non è più possibile per Skype fornirli, avanzamenti tecnologici, il feedback del cliente indica la necessità di un cambiamento, insorgenza di problemi esterni che rendono imprudente o non pratico continuare o qualsiasi altra ragione indicata nel paragrafo 11.2. In conseguenza di tali cambiamenti, può essere necessario che l'utente utilizzi una versione aggiornata del Software. I requisiti tecnici per l'utilizzo dei Prodotti e del Software e le descrizioni delle funzionalità sono disponibili sul Sito web Skype. Se l'utente non accetta tali modifiche al Software e ai Prodotti può risolvere il rapporto con Skype conformemente a quanto espresso nel paragrafo 11. Al fine di beneficiare di alcuni Prodotti, potrebbe essere necessario che l'utente effettui l'aggiornamento a una nuova versione. L'utente inoltre accetta e riconosce che alcuni Prodotti possano essere soggetti a limiti d'utilizzo o a restrizioni geografiche, che possono variare di volta in volta. Visitare il Sito web Skype per i dettagli sulle limitazioni d'uso più aggiornate che riguardano i Prodotti utilizzati dall'utente.

5.10 Proposte non richieste. Skype non prende in considerazione né accetta proposte non richieste, compresi in via esemplificativa nuovi prodotti, tecnologie, promozioni, prodotti, feedback sui prodotti e aggiornamenti sui prodotti ("feedback non richiesto"). Se tramite il Sito web Skype o in altro modo l'utente invia a Skype Commenti non richiesti, accetta e riconosce che Skype non avrà alcun obbligo di riservatezza su tali Commenti non richiesti.

5.11 Segnalazioni. Alcune parti dei Siti web Skype o del Software possono richiedere suggerimenti scritti o segnalazioni di problemi tramite l'utilizzo dei moduli di contatto o di segnalazione dei problemi ("Segnalazioni"). Leggere attentamente qualsiasi condizione specifica che disciplina tali Segnalazioni. Le Segnalazioni inviate sono da considerarsi proprietà di Skype. Skype deterrà la proprietà esclusiva perpetua di tutti i diritti esistenti e futuri relativi alle Segnalazioni inviate e avrà la facoltà di usarle per qualsivoglia scopo, commerciale o di altro tipo, senza dover corrispondere alcun compenso all'autore delle Segnalazioni inviate. Ogni Segnalazione inviata a Skype non sarà trattata come riservata e Skype non sarà responsabile per l'eventuale divulgazione del contenuto.

5.12 Collegamenti. L'utente potrà aggiungere il collegamento alla pagina principale del Sito web di Skype da un altro sito di sua proprietà, a condizione che ciò avvenga con modalità corrette e legali e non danneggi la reputazione di Skype o ne sfrutti il nome. L'utente non dovrà stabilire alcun collegamento che possa suggerire una qualsiasi forma di associazione, approvazione o autorizzazione da parte di Skype, laddove non ve ne siano. L'utente non potrà creare un frame del Sito web di Skype o consentire che il medesimo venga visualizzato su qualunque altro sito, tramite deep linking, in-line linking (collegamenti con altri siti web) o con altre modalità. Skype può revocare il permesso al collegamento verso i propri Siti web in qualsiasi momento e a propria discrezione, senza alcuna notifica al riguardo.

6. OBBLIGHI DELL'UTENTE

6.1 Account utente. Prima di utilizzare il Software Skype, l'utente dovrà creare un Account utente e scegliere un ID e una password. Si raccomanda la scelta di una password che sia difficile da identificare e che sia composta da lettere, numeri e simboli. L'utente potrà utilizzare il Software esclusivamente attraverso l'Account utente. L'utente sarà l'unico responsabile per tutte le attività condotte attraverso l'Account utente. Al fine di prevenire un uso non autorizzato, l'utente non dovrà divulgare la propria password, né condividerla con terze parti o utilizzarla per accedere a siti web o servizi di terze parti. Qualora l'utente sospetti che qualcuno possa conoscere la password, dovrà provvedere immediatamente alla sua sostituzione, al fine di proteggere la sicurezza del proprio Account utente. L'utente avrà la responsabilità di non rispondere a richieste riguardanti i dati relativi a carte di credito, password o altri dati. Skype non si assume alcuna responsabilità per la mancata osservanza da parte dell'utente degli obblighi descritti al paragrafo 6.1.

6.2 Utilizzo legale. L'utente dovrà utilizzare il Software, i Prodotti e i Siti web Skype conformemente alle leggi del Paese in cui si trova. Per quel che riguarda il download e l'utilizzo del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype possono essere presenti restrizioni legali e di altra natura. È responsabilità dell'utente assicurarsi che sia possibile utilizzare legalmente il Software, i Prodotti e i Siti web Skype.

6.3 Utilizzo vietato. L'utente non potrà:

(a) intercettare o monitorare, danneggiare o modificare alcuna comunicazione destinata ad altri;

(b) utilizzare qualsiasi tipo di spider, virus, worm, cavallo di Troia, time bomb o altri codici o istruzioni mirate a distorcere, cancellare, danneggiare, emulare o disassemblare il Software, i Prodotti, i Siti web Skype, le comunicazioni o i protocolli;

(c) inviare comunicazioni non richieste (definite anche come "SPAM", "SPIM" o "SPIT") o qualsiasi altra comunicazione non consentita dalle norme vigenti, utilizzare il Software, i Prodotti o i Siti web Skype per phishing o pharming o per impersonare o millantare un'affiliazione con un'altra persona fisica o giuridica;

(d) esporre qualsiasi terza parte a materiale offensivo, dannoso per i minori, indecente o comunque discutibile;

(e) utilizzare il Software, i Prodotti o i Siti web Skype per causare o tentare di causare imbarazzo o fastidio, minacciare, molestare o violare la privacy di terze parti; oppure

(f) utilizzare (come parte del proprio ID utente e/o immagine del profilo) qualsiasi materiale o contenuto soggetto a diritti proprietari di terze parti, a meno che non possieda la licenza o l'autorizzazione dal titolare dei diritti; oppure

(g) raccogliere dati personali identificabili, compresi nomi di account, dal Software, dai Prodotti o dai Siti web Skype;

(h) influenzare, o tentare di influenzare, la disponibilità del Software, dei Prodotti o dei Siti web Skype, ad esempio, con attacchi di rete DoS (Denial of Service) o DDoS (Distributed Denial of Service);

(i) utilizzare o avviare sistemi automatici compresi, in via esemplificativa, "robot", "spider", "offline reader" che accedono al Software, ai Prodotti o ai Siti web Skype. Fatto salvo quanto precedentemente dichiarato, l'utente accetta che Skype conceda agli operatori di motori di ricerca pubblici il permesso di utilizzare spider per copiare materiale dal Sito web Skype al solo scopo di creare indici dei materiali pubblici ricercabili, ma non cache o archivi di detto materiale. Skype si riserva il diritto di revocare tali eccezioni in qualsiasi momento.

6.4 Contributi dell'utente. L'utente è invitato a partecipare in modo corretto alle iniziative dei Siti web Skype o del Software quali forum, blog, scambio di messaggi e-mail, hosting di video, condivisione e/o pubblicazione o qualsiasi altra funzione sui Siti web Skype o del Software Skype che consentano di caricare, modificare, ospitare condividere e/o pubblicare contenuti. L'utente riconosce e accetta che: (i) con l'utilizzo dei Siti web Skype e/o del Software l'utente può esporsi a contenuti che possono essere offensivi o indecenti e lo fa a proprio rischio; (ii) l'utente è l'unico responsabile e Skype non si assume alcuna responsabilità verso l'utente o terze parti per i Contributi dell'utente che lo stesso crea, invia, espone o pubblica sui Siti web Skype o attraverso il Software; (iii) Skype non garantisce alcuna riservatezza, relativamente ai Contributi dell'utente, siano essi pubblicati o meno, (iv) Skype non sarà responsabile per qualsiasi Contributo al quale l'utente avrà accesso dai Siti web Skype o dal Software e tutti i Contributi dell'utente saranno sotto la responsabilità della persona che li ha forniti. Skype non sottoscrive alcun Contributo o opinione, suggerimento o consiglio degli utenti ivi espresso e non accetta esplicitamente alcuna responsabilità relativa ai Contributi dell'utente.

Relativamente ai Contributi dell'utente, l'utente dichiara e sottoscrive:

(i) di essere il titolare o possedere le necessarie licenze, diritti, autorizzazioni e permessi all'uso e autorizza Skype a utilizzare tutti i copyright, marchi, segreti commerciali, brevetti e altri diritti di proprietà intellettuale o diritti proprietari relativi ai Contributi dell'utente, conformemente alle presenti Condizioni d'uso;

(ii) di essere in possesso del consenso scritto e/o dell'autorizzazione di ciascuna singola persona identificabile nel Contributo dell'utente per l'uso del nome e/o immagine di ciascun individuo indicato nei Contributi dell'utente, al fine di consentire l'inclusione e l'uso degli stessi secondo quanto previsto dalle presenti Condizioni d'uso. L'utente non dovrà copiare, pubblicare o utilizzare testi, foto, musica, suoni, immagini o qualsiasi altro contenuto di qualsiasi terza parte o fonte ("Contenuti di terze parti") senza la specifica autorizzazione del proprietario. Tali contenuti di terze parti possono essere protetti dalle leggi sulla proprietà intellettuale e i detentori dei diritti sulla proprietà intellettuale di tali contenuti potrebbero opporsi al loro uso. Non è consentito usare contenuti di terze parti senza aver prima ottenuto il consenso del detentore dei diritti di proprietà intellettuale su tali contenuti.

Indipendentemente da qualsivoglia diritto o obbligo disciplinato dalle Condizioni aggiuntive (come definite di seguito) se, in qualsiasi momento, l'utente sceglie di caricare o pubblicare Contributi dell'utente sui Siti web Skype o attraverso il Software (escluse le Segnalazioni e i contenuti delle proprie comunicazioni), l'utente concede automaticamente a Skype una licenza non esclusiva, a livello mondiale, irrevocabile, esente da royalty, perpetua, cedibile a terzi e trasferibile su tutti i diritti per l'uso, modifica, inclusione, integrazione, adattamento, registrazione, presentazione in pubblico, visualizzazione, trasmissione e riproduzione dei Contributi dell'utente inclusi, a titolo esemplificativo, tutti i marchi associati, relativi ai Siti web Skype e al Software e ai Prodotti Skype, inclusi a scopo promozionale o di ridistribuzione parte o la totalità dei Siti web Skype e/o il Software o i Prodotti, su qualsiasi supporto esistente o di futura invenzione. L'utente concede inoltre a ciascun utente del Sito web Skype e/o del Software o dei Prodotti Skype una licenza non esclusiva per l'accesso ai Contributi dell'utente attraverso il Sito web Skype e/o il Software o i Prodotti per usare, copiare, distribuire, creare opere derivate, visualizzare, eseguire e trasmettere tali Contributi dell'utente unicamente come concesso dalla funzionalità del Sito web Skype e/o dal Software o dai Prodotti e in conformità alle presenti Condizioni. Inoltre, l'utente rinuncia a qualsiasi cosiddetto "diritto morale" in relazione ai Contributi dell'utente, nella misura consentita dalle norme vigenti.

L'utente non potrà inviare o pubblicare attraverso il Sito web o il Software Skype Contributi dell'utente calunniosi, diffamatori, pornografici, molesti, denigratori, che violino la privacy, osceni, ingiuriosi, illegali, razzisti, offensivi, dannosi per un minore o che rappresentino una violazione di qualsivoglia diritto di proprietà intellettuale o segreto commerciale di terze parti o che in altro modo violino i diritti di terze parti o comportino una responsabilità civile o penale. Inoltre, l'utente non potrà inviare o pubblicare Contributi dell'utente che contengano informazioni false o distorte, richiedere fondi o servizi contenenti messaggi pubblicitari, materiale promozionale, posta indesiderata, spam, catene di Sant'Antonio o qualsiasi tipo di invito, impersonare altri utenti o includere programmi che contengano virus o altri programmi progettati per compromettere la funzionalità dei computer. L'utente accetta di non sollecitare, per scopi commerciali, altri utenti del Sito web o del Software Skype, relativamente ai loro Contributi. L'utente accetta inoltre di non aggirare, disattivare o comunque interferire con le funzionalità relative alla sicurezza del Sito web o del Software Skype o con le funzionalità che impediscono o limitano l'utilizzo di qualsiasi contenuto.

6.5 Informazioni dell'utente. Occasionalmente, Skype può richiedere informazioni all'utente, allo scopo di fornire il Software o i Prodotti. L'utente dovrà assicurarsi che tali informazioni siano complete, aggiornate e accurate.

6.6 Divieto di rivendita. Il Software e i Prodotti sono destinati all'uso personale dell'utente. Essi non devono essere rivenduti o commercializzati a terze parti.

6.7 Limiti di esportazione. Il Software può essere soggetto a norme internazionali che regolano l'esportazione di software. L'utente dovrà attenersi a tutte le leggi nazionali e internazionali riguardanti il Software, nonché a tutte le limitazioni relative all'utente finale, all'uso finale e alla destinazione imposte dai governi locali o da enti analoghi e alle limitazioni imposte per i Paesi sottoposti a embargo. Negli Stati Uniti, il Software per le comunicazioni via internet è controllato dall'articolo ECCN 5D992 della Export Administration Regulations ("EAR") con il numero R100351 del Encryption Registration Number ("ERN"), di conseguenza non può essere esportato o riesportato dagli Stati Uniti o scaricato da alcuna persona in nessun Paese controllato dall'EAR per motivi di anti-terrorismo, inclusi Iran, Corea del Nord, Cuba, Siria e Sudan. Inoltre, il Software per le comunicazioni via internet non può essere esportato o riesportato dagli Stati Uniti o scaricato da persone o enti soggetti a sanzioni da parte degli Stati Uniti, indipendentemente dalla sede. Consultare la pagina www.bis.doc.gov/ComplianceAndEnforcement/ListsToCheck.htm e la sezione EAR Part 736. Skype rende disponibile il download del Software esclusivamente a condizione che l'utente certifichi di non essere una persona fisica o giuridica soggetta a tali sanzioni o di non violare con il download in altro modo le normative relative alle sanzioni o il controllo sulle esportazioni statunitensi.

7. DIRITTI PROPRIETARI

7.1 Il Software, i Prodotti e i Siti web Skype contengono informazioni proprietarie e riservate che sono tutelate dalle leggi e dai trattati sulla proprietà intellettuale.

7.2 I contenuti e la compilazione dei contenuti dei Siti web Skype (esclusi i Contributi dell'utente) quali file musicali, testi, grafici, loghi, icone, immagini, clip audio, software e download digitali sono di proprietà di Skype, dei suoi affiliati o licenzianti e sono protetti dalle leggi internazionali e degli Stati Uniti relative al copyright. Il materiale protetto da copyright non può essere riprodotto senza l'espresso consenso di Skype. Skype si riserva tutti i diritti non espressamente concessi nei Siti web Skype.

7.3 Skype e/o i suoi licenzianti detengono la proprietà esclusiva del Software, dei Prodotti, dei Siti web Skype e di tutte la proprietà intellettuali (registrate o meno, in tutto il mondo). L'utente non potrà porre in essere azioni volte a compromettere, limitare o interferire con i diritti di proprietà intellettuale di Skype riguardanti il Software, i Prodotti e/o i Siti web Skype.

7.4 "Skype", i marchi associati, i loghi e il logo "S" sono marchi commerciali di Skype. Skype ha registrato e richiesto la registrazione dei suoi marchi commerciali in numerosi Paesi del mondo. I marchi e i simboli distintivi di Skype non possono essere utilizzati in relazione ad altri prodotti o servizi non Skype in maniera tale da causare confusione tra gli utenti o da denigrare o screditare Skype. Tutti gli altri marchi commerciali che non appartengono a Skype o ad altre società correlate presenti su questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. L'utente non può e non deve registrare o utilizzare alcun nome commerciale, marchio, logo, nome di dominio o qualsiasi altro nome o simbolo che comprenda una qualunque proprietà intellettuale di Skype (nella totalità o in parte) o che sia simile alla suddetta. Consultare anche le Linee guida Skype sui marchi per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei marchi Skype.

8. TARIFFE

8.1 Chiamate verso i telefoni e i numeri a tariffa premium con il Credito Skype.

(i) Chiamate verso i telefoni fissi e cellulari. Le tariffe per chiamare i telefoni prevedono (esclusi gli abbonamenti) lo scatto alla risposta (addebito singolo, per ciascuna chiamata) e una tariffa al minuto, come indicato alla pagina www.skype.com/go/allrates. Lo scatto alla risposta e le tariffe includono i costi relativi al Prodotto e alle Imposte. Tutte le chiamate verranno chiuse e sarà necessario ricomporre il numero dopo 4 ore di conversazione, con l'addebito dello scatto alla risposta.

(ii) Numeri a tariffa premium. Le chiamate verso i numeri a tariffa premium prevedono una tariffa al minuto, consultabile all'indirizzo www.skype.com/go/rates-premium. Non è previsto lo scatto alla risposta. Le tariffe Skype includono i costi relativi al Prodotto e alle Imposte.

(iii) Skype può modificare le tariffe per le chiamate verso i telefoni e i numeri a tariffa premium in qualsiasi momento e senza preavviso, pubblicando tali modifiche all'indirizzo www.skype.com/go/allrates. La nuova tariffa sarà applicata al prossimo utilizzo da parte dell'utente, dopo la pubblicazione delle nuove tariffe. Verificare le tariffe aggiornate prima di effettuare una chiamata. Se l'utente non intende accettare le nuove tariffe, non deve effettuare la chiamata.

(iv) La durata di una chiamata si basa su incrementi di un minuto. Le frazioni di minuto vengono arrotondate al minuto successivo. Lo scatto alla risposta, se applicabile, verrà addebitato all'inizio della chiamata. Alla fine della chiamata, gli addebiti con frazioni di centesimo verranno arrotondati al centesimo successivo: ad esempio, il prezzo totale di una chiamata di $0,034 dollari statunitensi verrà arrotondato a $0,04 dollari. Gli addebiti verranno dedotti automaticamente nel corso della chiamata dal saldo del Credito Skype relativo all'Account dell'utente.

8.2 Tariffe per altri Prodotti a pagamento. Le tariffe per altri Prodotti a pagamento saranno confermate all'utente prima di completare un acquisto su Skype e includeranno i costi relativi al Prodotto e alle Imposte. Skype può cambiare le tariffe per l'acquisto di tali prodotti in qualsiasi momento, senza alcun preavviso all'utente. L'utente può accettare o meno le nuove tariffe, prima di completare il successivo acquisto del Prodotto applicabile. Le nuove tariffe saranno applicate al prossimo acquisto da parte dell'utente successivo alla pubblicazione delle nuove tariffe.

8.3 Offerte promozionali. Occasionalmente, Skype può offrire gratuitamente i Prodotti a pagamento, per un periodo di prova. Skype si riserva il diritto di far pagare l'utente per tali Prodotti (alla tariffa standard) qualora determini (a propria discrezione) che l'utente stia violando le condizioni dell'offerta, incluso l'utilizzo di qualsiasi servizio, proxy o altro dispositivo o indirizzo IP anonimo che impedisca a Skype di localizzarlo.

8.4 Pagamento delle imposte. Tutti i Prodotti a pagamento vengono venduti da Skype Communications S.à r.l.; tuttavia il titolare responsabile per le imposte è Skype Communications US Corporation. Le imposte vengono calcolate in base alla residenza dell'utente nel momento in cui l'account Skype viene registrato.

8.5 Tariffe di terze parti. L'utilizzo del Software su altre applicazioni per cellulari è soggetto al piano tariffario disponibile nel pacchetto dati sottoscritto dall'utente con l'operatore di rete mobile. L'uso al di fuori del proprio Paese può comportare costi notevolmente maggiori rispetto all'uso normale ed è responsabilità dell'utente informarsi sui costi di roaming e di eventuali ulteriori costi trattenuti dal proprio operatore di rete mobile.

9. PAGAMENTO

9.1 Credito Skype. L'utente può acquistare alcuni Prodotti a pagamento selezionati utilizzando il Credito Skype. Il Credito Skype può essere acquistato con un qualsiasi metodo di pagamento messo a disposizione dell'utente di volta in volta da Skype. Il Credito Skype acquistato dall'utente sarà accreditato sull'Account utente al momento dell'acquisto (o, in caso di utilizzo di un voucher di Credito Skype, quando si riscatta il voucher).

9.2 Credito Skype inattivo. Se il Credito Skype non viene utilizzato per un periodo di 180 giorni, (incluso il Credito Skype assegnato all'utente dall'amministratore di Skype Manager o un altro utente Skype), Skype renderà il credito inattivo. È possibile riattivare il Credito Skype seguendo il collegamento corrispondente nella pagina Account all'indirizzo https://secure.skype.com/account/credit-reactivate. Il Credito Skype riattivato non è rimborsabile.

9.3 Altri metodi di pagamento. Skype non garantisce che l'utente sarà in grado di utilizzare il Credito Skype per acquistare tutti i Prodotti Skype. Laddove il Credito Skype non potrà essere utilizzato per l'acquisto di un Prodotto, Skype predisporrà un metodo di pagamento alternativo per l'utente. Skype si riserva il diritto di rimuovere o modificare i metodi di pagamento disponibili a proprio insindacabile giudizio.

9.4 Pagamenti ricorrenti. Nel caso in cui decida di acquistare i Prodotti con abbonamento (mensile, trimestrale o annuale, come applicabile), l'utente riconosce e accetta che si tratta di un pagamento ricorrente e che i pagamenti andranno effettuati a favore di Skype attraverso il metodo scelto e negli intervalli ricorrenti scelti dall'utente, fino alla disdetta dell'abbonamento per quel Prodotto da parte dell'utente o di Skype. Con l'autorizzazione dei pagamenti ricorrenti, l'utente autorizza Skype a elaborare tali pagamenti tramite addebiti o bonifici elettronici o come prelievi elettronici dall'account designato (in caso di Camera di compensazione automatica o di pagamenti analoghi), o come addebiti sull'account designato (nel caso delle carte di credito o di pagamenti analoghi) (collettivamente "Pagamenti elettronici"). I costi per gli abbonamenti vengono generalmente fatturati o addebitati anticipatamente rispetto al periodo di abbonamento applicabile. Se il pagamento non va a buon fine o qualora la carta di credito o una transazione analoga vengano rifiutate o non consentite, Skype o i relativi provider di servizi si riservano il diritto di procedere alla riscossione dell'importo rifiutato o non sufficiente e di elaborare tale pagamento come Pagamento elettronico.

9.5 Autoricarica.

(a) L'utente può attivare la funzionalità Autoricarica quando acquista Credito Skype selezionando la relativa casella. Se la funzionalità è attivata, il Credito Skype sarà ricaricato con lo stesso importo e tramite il medesimo metodo di pagamento scelto al momento della registrazione iniziale per l'Autoricarica. Ad esempio, se l'utente acquista 10 dollari statunitensi di Credito Skype con la carta di credito, anche l'addebito sulla carta per la ricarica sarà pari a 10 dollari statunitensi di Credito Skype. In futuro lo stesso importo sarà addebitato sulla carta di credito ogni qualvolta il saldo scenderà al di sotto della soglia impostata da Skype.

(b) Se l'utente ha acquistato un abbonamento con un metodo di pagamento diverso da carta di credito, PayPal o Moneybookers (Skrill) e attiva l'Autoricarica, il Credito Skype sarà ricaricato con l'importo necessario per pagare il successivo rinnovo.

(c) L'utente può disattivare l'Autoricarica in qualsiasi momento, eseguendo l'accesso e modificando le impostazioni tramite il proprio Account.

10. CRITERI DI RIMBORSO

10.1 Con l'acquisto dei Prodotti a pagamento direttamente da Skype è previsto un diritto di annullamento di 15 giorni (un "Periodo di ripensamento") a condizione che tali Prodotti a pagamento non siano stati utilizzati un alcun modo; in caso contrario, detto Periodo di ripensamento verrà estinto e l'acquisto non potrà essere annullato né rimborsato.

10.2 Fatta eccezione per il Periodo di ripensamento, verranno rimborsati solo gli abbonamenti, a condizione che non siano stati utilizzati né siano scaduti.

10.3 La spesa per il Credito Skype, l'assegnazione di un Numero Skype o l'utilizzo di qualsiasi aspetto di un abbonamento è da considerarsi come "uso" di un Prodotto a pagamento. In questa sede viene espressamente concordato che i Numeri Skype possano essere assegnati prima della fine del Periodo di ripensamento e diventino non rimborsabili dopo l'assegnazione.

10.4 Il Periodo di ripensamento e i rimborsi non riguardano i Prodotti a pagamento che (i) vengono acquistati tramite un partner terzo di Skype (contattare il partner direttamente, che può decidere a proprio insindacabile giudizio se corrispondere o meno il rimborso), (ii) non vengono acquistati direttamente online da Skype (ad esempio, voucher o carte prepagate) (iii) vengono pagati in contanti tramite metodi di pagamento di terze parti (quali il pagamento contanti con wallet) e (iv) vengono pagati e assegnati all'Account Skype da un amministratore di Skype Manager. Tali rimborsi non riguardano inoltre l'appartenenza al gruppo di Sviluppatori Skype.

10.5 Se, entro il Periodo di ripensamento, l'utente desidera ottenere un rimborso per un Prodotto a pagamento (i) non “utilizzato” in conformità alla Sezione 10.3 e (ii) che non ricade nei casi descritti nella Sezione 10.4, può compilare il modulo di ritiro disponibile qui. Ulteriori informazioni su come compilare il modulo di ritiro sono disponibili qui.

10.6 Qualora ritenga che Skype abbia erroneamente effettuato un addebito, l'utente deve contattare Skype entro 90 giorni da tale addebito. Non saranno corrisposti rimborsi per addebiti che superano i 90 giorni.

10.7 Skype si riserva il diritto di respingere una richiesta di rimborso qualora ritenga ragionevolmente che (i) l'utente stia sfruttando slealmente i criteri di rimborso, ad esempio, inoltrando ripetute richieste di rimborso per lo stesso Prodotto, (ii) stia violando le presenti Condizioni d'uso oppure (iii) qualora Skype sospetti ragionevolmente che l'utente stia utilizzando i Prodotti o il Software in modo fraudolento o che l'Account utente sia utilizzato in modo fraudolento da terze parti.

10.8 I presenti criteri di rimborso non pregiudicano i diritti legali dell'utente.

11. RISOLUZIONE DEL RAPPORTO CON SKYPE

11.1 L'utente può risolvere il proprio rapporto con Skype in qualsiasi momento, senza ricorso a procedimenti legali, richiedendo la chiusura del proprio Account utente, interrompendo l'utilizzo del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype e annullando i pagamenti ricorrenti.

11.2 Skype può risolvere il rapporto con l'utente o può terminare o sospendere l'utilizzo del Software, degli Account utente, dei Prodotti o dei Siti web Skype in qualsiasi momento e senza ricorso a procedimenti legali:

(a) se l'utente viola le presenti Condizioni d'uso;

(b) se Skype sospetta ragionevolmente che l'utente utilizzi il Software, i Prodotti e/o i Siti web Skype per violare la legge o i diritti di terze parti;

(c) se Skype sospetta ragionevolmente che l'utente sfrutti slealmente o utilizzi impropriamente i criteri di rimborso o una qualsiasi delle disposizioni Skype;

(d) se Skype sospetta ragionevolmente che l'utente utilizzi i Prodotti, il Software e/o i Siti web Skype in modo fraudolento o che l'Account utente venga usato in modo fraudolento da terze parti;

(e) se l'utente ha acquistato Credito Skype da un rivenditore non autorizzato;

(f) riguardo a un particolare Prodotto, successivamente a un preavviso di trenta (30) giorni, qualora Skype decidesse di interrompere l'offerta di quel Prodotto;

(g) immediatamente, se (a discrezione di Skype) richiesto a causa di modifiche o di interpretazione contraria di leggi/normative o dove richiesto dal legislatore o da un'autorità competente o da uno dei partner di Skype;

(h) immediatamente, se Skype determinasse a proprio insindacabile giudizio che il Software, il Prodotto o i Siti web Skype violino, o possano violare, la proprietà intellettuale o i diritti proprietari di qualsiasi terza parte;

(i) con un preavviso di trenta (30) giorni, qualora Skype decidesse di interrompere l'offerta del Software in generale per gli utenti di una data giurisdizione.

11.3 Skype porrà in essere tale risoluzione impedendo l'accesso all'Account utente, al Software, ai Prodotti e/o ai Siti web Skype (laddove applicabile). Skype si riserva il diritto di annullare gli Account utente che sono rimasti inattivi per oltre un (1) anno.

11.4 Conseguenze della risoluzione. In seguito alla risoluzione del rapporto dell'utente con Skype: (a) tutte le licenze e i diritti all'utilizzo del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype cesseranno immediatamente; (b) l'utente cesserà ogni uso del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype; e (c) l'utente rimuoverà il Software da tutti i dischi fissi, le reti e gli altri supporti elettronici e distruggerà tutte le copie del Software in proprio possesso o sotto il proprio controllo.

12. ESCLUSIONE DELLE GARANZIE, LIMITAZIONE DELLE RESPONSABILITÀ E RISARCIMENTO

12.1 Ai sensi del presente paragrafo 12, "Skype" include le sue società controllate e i soggetti giuridici affiliati e i relativi amministratori, funzionari, agenti, licenzianti e dipendenti.

12.2 Esclusione di garanzie. NELLA MASSIMA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE: IL SOFTWARE, I PRODOTTI E I SITI WEB SKYPE SONO FORNITI "SENZA GARANZIE ACCESSORIE" E SONO UTILIZZATI A RISCHIO DELL'UTENTE SENZA ALCUNA GARANZIA; SKYPE NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA, RIVENDICAZIONE O DICHIARAZIONE E NON RICONOSCE ALCUNA GARANZIA DI QUALUNQUE TIPO, SIA ESPRESSA, IMPLICITA O DI LEGGE, RELATIVAMENTE AL SOFTWARE, AI PRODOTTI E/O AI SITI WEB SKYPE INCLUSE, SENZA LIMITAZIONE A ESSE, LE GARANZIE O LE CONDIZIONI DI QUALITÀ, PRESTAZIONI, NON VIOLAZIONE, COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ ALL'USO PER UNO SCOPO PARTICOLARE. SKYPE INOLTRE NON DICHIARA O GARANTISCE CHE IL SOFTWARE, I PRODOTTI E/O I SITI WEB SKYPE SARANNO SEMPRE DISPONIBILI, ACCESSIBILI, ININTERROTTI, TEMPESTIVI, SICURI, ACCURATI, COMPLETI E PRIVI DI ERRORI O CHE FUNZIONERANNO SENZA PERDITA DI PACCHETTI; INOLTRE SKYPE NON GARANTISCE ALCUN COLLEGAMENTO A O TRASMISSIONE DA INTERNET, O LA QUALITÀ DELLE CHIAMATE EFFETTUATE PER MEZZO DEL SOFTWARE.

12.3 Assenza di responsabilità. L'UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE SKYPE NON AVRÀ ALCUNA RESPONSABILITÀ, SIA ESSA DERIVANTE DAL CONTRATTO, DA ILLECITI (INCLUSA LA NEGLIGENZA) O DA ALTRA IPOTESI DI RESPONSABILITÀ, ANCHE QUALORA SKYPE SIA STATA O MENO INFORMATA DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI O PERDITE, IN RELAZIONE O DERIVANTI DALL'USO DA PARTE DELL'UTENTE DEI SITI WEB SKYPE, DEL SOFTWARE DI COMUNICAZIONE VIA INTERNET O DI ALTRO TIPO DI SOFTWARE CONCESSO GRATUITAMENTE. L'UNICO DIRITTO O RIMEDIO DELL'UTENTE RISPETTO A EVENTUALI PROBLEMI O INSODDISFAZIONE RELATIVI AL SOFTWARE E/O AI SITI WEB SKYPE È DISINSTALLARE IMMEDIATAMENTE IL SOFTWARE E CESSARE L'USO DEL SOFTWARE E/O DEI SITI WEB SKYPE.

12.4 Limitazione di responsabilità. Salvo quanto precisato ai precedenti paragrafi 12.2 e 12.3, Skype non avrà alcuna responsabilità nei confronti dell'utente, sia essa derivante dal contratto, da illeciti (inclusa la negligenza) o da qualsiasi altra ipotesi di responsabilità, sia che Skype sia stata informata o meno della possibilità di tali danni o perdite, in relazione a:

(a) qualsiasi danno indiretto, peculiare, occasionale o consequenziale; oppure

(b) eventuali perdite di ricavi, attività, profitti (effettivi o potenziali), opportunità, vantaggi o reputazione (diretti o indiretti); oppure

(c) eventuale danneggiamento di dati (diretti o indiretti), oppure

(d) qualsiasi richiesta di risarcimento, danno o perdita (diretti o indiretti) derivanti da o relativi a:

(i) impossibilità da parte dell'utente di utilizzare il Software, anche le Versioni abilitate, per chiamare i Servizi di emergenza;

(ii) impossibilità di ulteriori accorgimenti per accedere ai Servizi di emergenza in conformità al precedente paragrafo 5.5 e relative limitazioni.

(iii) mancata comunicazione da parte dell'utente di informazioni accurate sulla sua posizione all'operatore dei Servizi di emergenza, oppure

(iv) il comportamento dell'operatore dei Servizi di emergenza di terze parti al quale l'utente potrebbe essere connesso, oppure

(e) qualsiasi richiesta di risarcimento, danno o perdita (diretti o indiretti) derivanti da o relativi a:

(i) qualsiasi prodotto o servizio fornito da una terza parte secondo le proprie condizioni d'uso incluso, senza limitazione, Skype WiFi;

(ii) qualsiasi Altra Tecnologia, oppure

(iii) qualsiasi sito web di terze parti.

12.5 Salvo quanto precisato nei precedenti paragrafi 12.3 e 12.4, la responsabilità complessiva di Skype verso l'utente in relazione alle presenti Condizioni d'uso, (derivante dal contratto, illeciti, inclusa la negligenza, o qualsiasi altra ipotesi di responsabilità) NON DOVRÀ SUPERARE NELL'INSIEME L'IMPORTO CORRISPOSTO DALL'UTENTE PER I PRODOTTI PER IL PERIODO DI 12 MESI IMMEDIATAMENTE PRECEDENTE ALLA DATA DELL'EVENTO CHE ABBIA ORIGINATO IL RECLAMO, CHE SARÀ SOGGETTO IN OGNI CASO A UN MASSIMO DI CINQUEMILA ($5.000) DOLLARI STATUNITENSI.

12.6 In deroga a quanto diversamente previsto dalle presenti Condizioni d'uso, la limitazione di responsabilità definita nel precedente paragrafo 12.5 non riguarderà le richieste per le quali la responsabilità non può essere limitata ai sensi della legge vigente.

12.7 L'utente accetta di garantire, assicurare ed esentare Skype, le società affiliate e i relativi funzionari, direttori, azionisti, dipendenti e rappresentanti (collettivamente "Parti Skype tutelate") da qualsiasi rivendicazione, giudizio, perdita, danno, richiesta, pagamento, ammenda, costo, spesa (inclusi onorari e spese legali e di cancelleria), oneri e rivalse di qualsiasi natura o descrizione sostenuti da qualunque Parte Skype tutelata, nella misura relativa a (i) violazioni delle presenti Condizioni d'uso da parte dell'utente; (ii) violazione della legge applicabile da parte dell'utente; (iii) infrazione o violazione dei diritti di terze parti (inclusi diritti di proprietà intellettuale); (iv) contributi da parte dell'utente; (v) reclami dell'utente in relazione ad eventuali contributi di altri utenti oppure (vi) l'uso, di qualsiasi Software, Prodotto o Sito web Skype da parte dell'utente.

13. PRODOTTI, SERVIZI E SITI WEB DI TERZE PARTI

13.1 Le terze parti possono offrire prodotti o servizi attraverso il Software e/o i Siti web Skype, inclusi giochi, applicazioni, immagini, suonerie o avatar. Sebbene Skype non si assuma alcuna responsabilità per tali prodotti o servizi, qualora l'utente riscontrasse problemi con il pagamento o il download per l'utilizzo o l'installazione di tali prodotti o servizi, Skype si impegnerà nei limiti del possibile a fornire assistenza o risolvere tali problemi. I prodotti o servizi di terze parti possono essere soggetti alle condizioni e ai criteri per la tutela della privacy del fornitore terzo che l'utente dovrà accettare al momento del download o dell'installazione. L'utente deve prendere visione di tali condizioni prima di effettuare qualsiasi acquisto di prodotti o servizi di terze parti e Skype non sarà in alcun caso responsabile qualora l'utente omettesse di farlo.

13.2 L'utente prende atto e accetta che qualsiasi informazione relativa al prezzo e ai prodotti di terze parti presente sui Siti web Skype che riguarda i prodotti e i servizi delle stesse, viene fornita dall'esercente terzo ("Esercente"). L'Esercente ha la facoltà di modificare i prezzi o di interrompere la disponibilità dei propri prodotti in qualsiasi momento. Skype non è coinvolta nelle transazioni tra l'utente e qualsiasi Esercente i cui prodotti e/o servizi siano disponibili sui Siti web Skype. Skype non controlla, non è responsabile per e non garantisce: (i) i prezzi, la qualità, le prestazioni, la disponibilità o i termini e le condizioni di acquisto di prodotti o servizi forniti dall'Esercente; (ii) eventuali transazioni di pagamento, consegne, resi o attività post-vendita relativi ai prodotti o servizi acquistati sui siti web degli Esercenti; (iii) la disponibilità dei siti web dell'Esercente; (iv) la completezza, la veridicità o l'accuratezza di pubblicità o di altri materiali presenti sui siti web degli Esercenti o da essi resi disponibili, né per eventuali elenchi o altri contenuti relativi a tali prodotti e servizi visualizzati sui Siti web Skype; (v) collegamenti ai siti web degli Esercenti presenti nei Siti web Skype. Eventuali domande, reclami o richieste di risarcimento relativi a prodotti o servizi forniti da un Esercente devono essere indirizzati all'Esercente in questione.

13.3 Il Software e i Siti web Skype possono includere collegamenti ipertestuali a siti web di terze parti. Skype non è responsabile per i siti web di terze parti o per la loro disponibilità e non dichiara di approvare alcun contenuto o materiale di tali siti web di terze parti. L'uso di ciascuno di questi siti web di terzi è soggetto ai termini e alle condizioni pubblicati sul sito web in questione.

14. CONDIZIONI AGGIUNTIVE

14.1 La Skype Etiquette fornisce le linee guida sull'utilizzo di Skype e sul comportamento corretto e rispettoso da adottare verso gli altri membri della comunità Skype. Leggere con attenzione le linee guida, che sono parte integrante delle presenti Condizioni d'uso.

14.2 Qualora l'utente intenda utilizzare il Software per le comunicazioni via internet con qualsiasi Broadcast, deve attenersi alle Condizioni d'uso Broadcast disponibili all'indirizzo http://www.skype.com/legal/broadcast

14.3 Kit di sviluppo del software e API. I kit per lo sviluppo del software forniti attraverso Skype Developer sul Sito web Skype (incluso "SkypeKit") e l'utilizzo di qualsiasi API (Application Program Interface) esposti o resi disponibili da Skype sono soggetti alle relative condizioni di licenza che, nel caso, disciplineranno l'utilizzo da parte dell'utente di tale specifico software. Qualora l'utente utilizzi tale kit di sviluppo software o API (a seconda del caso), accetta di aver letto e di ottemperare alle condizioni di licenza applicabili, consultabili su http://developer.skype.com/.

15. INFORMAZIONI RISERVATE E PRIVACY

Skype si impegna a rispettare la privacy e la riservatezza delle informazioni personali dell'utente. Skype elaborerà le informazioni personali dell'utente, i dati sul traffico e il contenuto delle comunicazioni in conformità all'Informativa sulla privacy di Skype: http://www.skype.com/go/privacy.

16. SOLO PER GLI UTENTI GOVERNATIVI

Il Software e la Documentazione sono rispettivamente "software per computer commerciali" e "documentazione software per computer commerciali" e tali termini vanno interpretati secondo le United States Federal Acquisition Regulations (Normative federali sull'acquisizione negli Stati Uniti), sezione 12.212. Qualsiasi uso, duplicazione o divulgazione del Software o della Documentazione da parte o per conto del Governo degli Stati Uniti è soggetto alle restrizioni indicate nel presente Contratto. Se l'utente desidera utilizzare un account aziendale e/o Skype Manager per conto del governo statunitense o di un'agenzia governativa, le presenti Condizioni non sono applicabili. Per le condizioni applicabili e/o per ulteriori informazioni, contattare usgovusers@skype.net.

17. COME CONTATTARE SKYPE

17.1 Per contattare Skype in relazione al Software Skype o ai Prodotti a marchio "Skype", compilare una richiesta di supporto all'indirizzo support.skype.com.

17.2 Se l'utente contatta Skype con sistemi diversi da quelli specificati nei paragrafi 17.1 o 17.2, la richiesta potrebbe non essere presa in considerazione.

18. DISPOSIZIONI VARIE, FORO COMPETENTE E LEGGI APPLICABILI

18.1 L'utente accetta l'utilizzo delle comunicazioni elettroniche per stipulare contratti, emettere ordini, creare altre registrazioni e per la consegna per via elettronica di avvisi, regolamenti, modifiche e registrazioni di transazioni effettuate con Skype.

18.2 Per praticità, Skype può fornire una traduzione della versione in lingua inglese delle presenti Condizioni d'uso. In caso di discordanza tra la versione tradotta delle Condizioni e la versione in lingua inglese, sarà quest'ultima a disciplinare il rapporto con Skype.

18.3 Le presenti Condizioni (e, dove applicabile, le Condizioni di licenza del Software Microsoft) costituiscono l'intero contratto tra l'utente e Skype relativamente all'utilizzo del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype e sostituiscono qualsiasi accordo precedente tra l'utente e Skype relativamente all'utilizzo del Software, dei Prodotti e/o dei Siti web Skype.

18.4 Nel caso in cui una delle clausole delle presenti Condizioni (o parte di esse), sia ritenuta illecita, non valida o non applicabile da un qualsiasi tribunale o ente amministrativo della giurisdizione competente, tale clausola (o parte di essa) dovrà essere rimossa dalle Condizioni, senza alterare la legalità, la validità o l'applicabilità delle restanti Condizioni. Il paragrafo 21(i) chiarisce cosa accade se quanto espresso nel paragrafo 21 (clausola compromissoria arbitrale e rinuncia all'azione legale collettiva) risulta illecito, non valido o non applicabile. Qualora sussistessero incongruenze con quanto specificato in questo paragrafo, prevarrà quanto stabilito nel paragrafo 21(i). In caso di conflitto tra le presenti Condizioni e il Contratto di licenza del Software Microsoft, sarà valido il Contratto di licenza del Software Microsoft se si utilizza una versione del Software inclusa in Windows 8.1 o versioni successive.

18.5 Il mancato esercizio da parte di Skype, o il ritardo nell'esercizio di un diritto legale o provvedimento previsto dalle Condizioni o dalla legge, non costituirà una rinuncia a tale diritto o provvedimento da parte di Skype. Nel caso in cui Skype acconsenta a una deroga delle presenti Condizioni, ciò non costituirà un atto di consenso per violazioni future delle stesse Condizioni.

18.6 L'utente non potrà cedere le presenti Condizioni o gli eventuali diritti o obblighi in esse contenuti. Skype può, senza preavviso, cedere le presenti Condizioni, i diritti e gli obblighi in esse contenuti a una qualsiasi terza parte.

18.7 Il presente paragrafo 18, unitamente ai paragrafi 4.2, 12, 21 e ad altre disposizioni, chiaramente espresse o che si intendano persistenti o ancora valide in caso di rescissione, continuerà ad essere valido anche dopo il decadere delle Condizioni.

18.8 L'utente prende atto e accetta che nel caso in cui Skype non possa fornire il Software, i Prodotti e/o i Siti web Skype a causa di un evento di forza maggiore, Skype non violerà alcun obbligo nei confronti dell'utente, in base alle presenti Condizioni d'uso. Un evento di forza maggiore indica qualsiasi evento che non sia sotto il controllo di Skype.

18.9 Foro competente e legge applicabile. Le presenti Condizioni saranno disciplinate e interpretate ai sensi della giurisprudenza dello stato di Washington, indipendentemente dai principi vigenti in materia di conflitto nelle disposizioni di leggi, fatta eccezione per il Federal Arbitration Act (legge statunitense sulla regolazione dell'arbitrato) che disciplina tutte le disposizioni inerenti l'arbitrato. L'utente, Skype e le relative società affiliate concordano irrevocabilmente che la giurisdizione esclusiva e il foro competente siano presso il tribunale federale della Contea di King, Washington, per qualsiasi controversia derivante o relativa alle presenti Condizioni, al Software o ai Prodotti oggetto di udienza (ad esclusione dell'arbitrato e delle controversie di modesta entità).

18.10 AVVISO AVC/H.264. Se il Software è utilizzato per videochiamate (i) tra il personal computer e un dispositivo diverso da un personal computer o (ii) tra dispositivi diversi da un personal computer, è possibile usare il codec AVC/H.264 per favorire la funzionalità video, nel qual caso si applica il seguente avviso: LA FUNZIONALITÀ VIDEO AVC IN QUESTO PRODOTTO È CONCESSA SU LICENZA DEL BREVETTO AVC PER USO PERSONALE E NON COMMERCIALE DA PARTE DEL CONSUMATORE PER (i) CODIFICARE VIDEO IN CONFORMITÀ ALLO STANDARD AVC ("AVC VIDEO") E/O (ii) DECODIFICARE VIDEO AVC CODIFICATO DA UN CONSUMATORE PER USO PERSONALE E NON COMMERCIALE E/O FORNITO DA UN PROVIDER DI VIDEO CON LICENZA AVC. NON È CONCESSA ALCUNA LICENZA, NEPPURE IMPLICITA, PER ALTRI USI. ULTERIORI INFORMAZIONI SONO DISPONIBILI SUL SITO MPEG LA, L.L.C. ALL'INDIRIZZO www.mpegla.com.

19. CONDIZIONI SPECIFICHE DEL PRODOTTO

19.1 Numeri Skype e Numeri Skype To Go

(a) Disponibilità e utilizzo. Quando viene fornito un Numero Skype o un Numero Skype To Go, l'utente riconosce:

(i) di non avere la proprietà del numero né di avere il diritto a mantenere tale numero per sempre;

(ii) che il numero fornito è soggetto alle leggi in vigore sui numeri e alle pratiche normative;

(iii) di osservare regolarmente i requisiti specifici per l'assegnazione di un numero fornito da Skype e tutte le istruzioni che Skype o i suoi partner possono fornire all'utente, in relazione all'uso dei numeri e dei Prodotti;

(iv) di non trasferire o tentare di trasferire il proprio numero a terze parti. In particolare, l'utente sarà responsabile dell'ottemperanza verso i requisiti inerenti la residenza e il domicilio, e

(v) fornirà informazioni accurate, complete e aggiornate quando Skype lo richiederà, comunicando eventuali modifiche a tali informazioni. Skype si riserva il diritto di modificare le condizioni relative ai Numeri Skype e/o ai Numeri Skype To Go incluso, senza limitazione, il diritto di imporre o modificare i requisiti di residenza e/o di richiedere ulteriori informazioni all'utente per continuare ad accedere a tali numeri.

(b) Altre variazioni ai numeri. Qualora Skype dovesse ritirare o cambiare il numero assegnato all'utente, Skype lo comunicherà all'utente, attraverso gli strumenti commerciali disponibili, con un messaggio e-mail che riporti la data effettiva della variazione e, dove possibile, il nuovo numero. Nel caso in cui l'utente non desideri accettare il nuovo numero, avrà la facoltà di disdire il numero.

19.2 Account utente su Skype Manager

(a) L'utente non può essere membro di più di uno Skype Manager per volta.

(b) Tutti i Numeri Skype acquistati prima del 21 luglio 2009 e assegnati all'utente dall'amministratore di uno Skype Manager dovranno essere restituiti all'amministratore, se per qualsiasi motivo l'utente abbandona l'account Skype Manager. Il diritto di utilizzare il numero e la cancellazione di tale diritto ricade sull'amministratore di Skype Manager, a suo insindacabile giudizio.

(c) Dati personali e sul traffico – Membri. In qualità di membro di un account Skype Manager, l'utente riconosce e accetta che l'amministratore di Skype Manager può, con il suo consenso, consultare tutti i dati sull'attività del suo account utente, compresa l'ora, la data, la durata e la destinazione di tutte le chiamate e degli SMS inviati, nonché i dati sugli acquisti e sui materiali scaricati. L'utente può ritirare il proprio consenso in qualsiasi momento, modificando le impostazioni sul proprio Account utente. Inserendo i dati personali, compresi nome e qualifica, nella directory di Skype Manager, l'utente è consapevole che questi dati possano essere visualizzati da altri membri di Skype Manager.

19.3 Abbonamenti

(a) Condizioni d'uso. Skype desidera offrire ai propri clienti i migliori piani telefonici (“abbonamenti”), al minor prezzo possibile. Le presenti Condizioni d'uso per l'abbonamento sono state definite per impedire situazioni di frode e abuso relativamente agli abbonamenti Skype da parte di una minoranza di utenti.

Ai sensi delle presenti Condizioni d'uso, gli abbonamenti Skype Senza limiti consentono chiamate illimitate verso i telefoni fissi (e i cellulari in alcuni Paesi) nei Paesi in cui gli abbonamenti sono applicabili (a esclusione dei numeri speciali, premium, di servizio e non geografici). I Paesi inclusi nell'abbonamento dell'utente sono definiti al momento dell'acquisto originale e rimangono tali al rinnovo. Tutte le chiamate vengono chiuse e prevedono la ricomposizione del numero se superiori a 2 ore di conversazione.

Gli abbonamenti Skype sono da intendersi per uso individuale, per comunicazioni personali o di lavoro, in conformità alle Condizioni d'uso Skype ("Uso legittimo"). Il seguente elenco non esauriente definisce le pratiche che non sono da considerarsi come Uso legittimo:

(i) utilizzo degli abbonamenti per operazioni di call center o di telemarketing;

(ii) rivendita dei minuti di abbonamento;

(iii) condivisione di abbonamenti tra utenti tramite PBX, call center, computer o altri mezzi;

(iv) chiamate dei numeri (con modalità singola, sequenziale o automatica) per generare ricavi personali o a favore di terzi come risultato delle chiamate, che non possano essere definite comunicazioni di lavoro individuali e ai sensi del paragrafo 4.1 delle presenti Condizioni; e

(v) tipologie di chiamata insolite non conformi al normale utilizzo dell'abbonamento individuale, ad esempio chiamate regolari di breve durata o chiamate a più numeri nell'arco di un breve periodo di tempo.

Altre pratiche potrebbero concorrere a determinare l'Uso legittimo; Skype si riserva il diritto di valutare qualsiasi attività illegale, vietata, anomala o insolita nel definire tale uso. Skype avrà la facoltà di risolvere il rapporto con il proprio cliente o di sospenderne immediatamente l'abbonamento, qualora determinasse che quest'ultimo venga utilizzato contrariamente alle presenti Condizioni. Laddove plausibile, Skype renderà noto l'uso improprio prima della sospensione o della rescissione dell'abbonamento e, se appropriato, può offrire all'utente un abbonamento alternativo.

(b) Skype si riserva il diritto di ritirare o modificare gli abbonamenti in qualsiasi momento. Nel caso in cui Skype modifichi i Prodotti inclusi nell'abbonamento, Skype invierà un avviso via e-mail che riporta le modifiche e la data di validità delle stesse. Nel caso in cui l'utente non desideri accettare queste modifiche, avrà la facoltà di disdire l'abbonamento, a partire dalla data in cui le modifiche diventeranno effettive.

(c) L'abbonamento "Senza limiti Mondo Extra" ha una durata minima di 2 anni, a partire dalla data di acquisto. L'utente non può disdirlo prima della data di scadenza minima dei 2 anni, eccetto in caso di violazione delle Condizioni da parte di Skype. L'abbonamento viene addebitato mensilmente come pagamento ricorrente.

19.4 Skype WiFi

Skype WiFi è fornito da uno dei partner WiFi di Skype. L'uso di Skype WiFi è soggetto alle condizioni d'uso del partner. Prima di avviare una sessione di Skype WiFi in un hotspot WiFi, l'utente verrà informato sull'identità del provider WiFi e sulle relative condizioni d'uso. L'utente sarà tenuto a leggere le condizioni d'uso, che dovrà accettare, per procedere con la sessione di Skype WiFi. È possibile pagare Skype WiFi con il Credito Skype, e l'uso del Credito Skype è soggetto alle presenti Condizioni d'uso. L'addebito per Skype WiFi prevede il costo relativo al WiFi e alle Imposte.

19.5 SMS

Ogni messaggio SMS ha un limite di 160 caratteri. Se l'utente digita un messaggio più lungo, questo verrà suddiviso in diversi messaggi SMS che verranno addebitati di conseguenza per ciascun messaggio inviato. Se l'utente invia messaggi SMS a più persone, l'addebito sarà pari a ciascun messaggio inviato a ogni destinatario. Se non fosse possibile (per qualsiasi motivo) inviare l'SMS, Skype continuerà a inviare il messaggio fino alle 24 ore successive, dopodiché l'addebito per l'SMS sarà rimborsato automaticamente sul Credito Skype dell'utente, qualora la consegna del messaggio non andasse a buon fine.

19.6 Videochiamate di gruppo

(a) È prevista l'accettazione delle Condizioni d'uso disponibili all'indirizzo www.skype.com/go/terms.gvc.fairusage e inserite qui per riferimento. Skype si riserva il diritto di modificare le condizioni d'uso in qualsiasi momento. Le modifiche diventeranno effettive non appena saranno pubblicate sul sito Skype. L'uso continuato delle videochiamate di gruppo successivamente alla pubblicazione sul Sito web Skype costituirà l'accettazione da parte dell'utente dei termini e delle condizioni d'uso modificate.

(b) Numero di partecipanti. Il numero consentito di partecipanti a una videochiamata di gruppo varia da 3 a un massimo di 10, in base ai requisiti di sistema. Ulteriori informazioni sono disponibili all'indirizzo www.skype.com/go/gvc.

(c) Conversione audio. Se la videochiamata di gruppo supera il limite previsto dalle condizioni d'uso, la chiamata verrà convertita da video ad audio.

(d) Versioni del software. Se un partecipante a una videochiamata di gruppo usa una versione del Software di comunicazione via internet che non supporta le videochiamate di gruppo, potrà partecipare solo in audio. I requisiti di sistema per le videochiamate di gruppo sono disponibili all'indirizzo www.skype.com/go/gvc.

19.7 Videomessaggi Skype ("Videomessaggi")

Ai sensi delle Condizioni d'uso espresse di seguito, non sono previste limitazioni al numero di videomessaggi che è possibile inviare. Per chi non è un abbonato Skype Premium, i videomessaggi vengono conservati per un minimo di 6 (sei) mesi dalla data di invio e, al termine di questo periodo, possono scadere.

Condizioni d'uso: Le presenti Condizioni d'uso sono intese a impedire abusi e attività fraudolente per mezzo dei Videomessaggi. I Videomessaggi sono da intendersi solo per uso personale, individuale e non commerciale e devono essere conformi alle presenti Condizioni in qualsiasi momento ("Uso legittimo"). Skype si riserva il diritto di valutare qualsiasi attività illegale, vietata, anomala o insolita nella definizione di tale uso e di determinare se tale attività non costituisca un Uso legittimo. Skype avrà la facoltà di risolvere il rapporto con il cliente o di sospenderne immediatamente l'account nei casi in cui i videomessaggi vengano utilizzati in modo non conforme alle Condizioni d'uso qui espresse.

19.8 Chiamate con addebito al destinatario

Le chiamate con addebito al destinatario vengono rese disponibili nelle seguenti destinazioni tramite un partner di Skype. Tali chiamate non prevedono alcun costo per il chiamante né un abbonamento o saldo di Credito Skype. Verrà tuttavia richiesto all'utente di comunicare il proprio nome mediante un comando vocale al destinatario della chiamata e quest'ultimo dovrà accettare i costi fissi associati alla chiamata con addebito al destinatario nelle aree geografiche in cui tale funzionalità è supportata dal provider di servizi di comunicazione locale. Le chiamate con addebito al destinatario hanno una durata massima di 60 minuti, trascorsi i quali è necessario ricomporre il numero.

20. PAGA CON UN DISPOSITIVO MOBILE

20.1 Il presente paragrafo riguarda la scelta del sistema di pagamento tramite terze parti che consente di pagare il Credito Skype e alcuni Prodotti a pagamento nella bolletta del telefono cellulare, laddove applicabile ("Paga con un dispositivo mobile").

20.2 Selezionando o utilizzando Paga con un dispositivo mobile:

(a) l'utente autorizza il proprio operatore di telefonia mobile a fatturare direttamente gli importi applicabili e

(b) conferma di essere la persona fisica o giuridica responsabile per il conto telefonico cellulare associato al numero di telefono comunicato al momento dell'utilizzo di Paga con un dispositivo mobile o di essere stato autorizzato da tale persona fisica o giuridica a sostenere tale addebito.

21. ARBITRATO RITUALE E RINUNCIA ALL'AZIONE LEGALE COLLETTIVA

(a) Il Paragrafo 21 riguarda qualsiasi controversia tra l'utente e Skype o qualsiasi terza parte, inclusi operatori di telefonia mobile e società affiliate di Skype (collettivamente "Parte contendente" o "Parti contendenti") in relazione all'utilizzo da parte dell'utente del Software, dei Prodotti (compreso il relativo prezzo) o del presente Contratto. SONO QUI ESCLUSE CONTROVERSIE RELATIVE ALL'APPLICAZIONE O ALLA VALIDITÀ DEI DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE DELL'UTENTE, DI SKYPE O DEI LICENZIANTI DI SKYPE. Per controversia, relativamente al paragrafo 21, si intende qualsiasi contenzioso, azione o altra contestazione riguardante qualsiasi principio di natura contrattuale, garanzia, atto illecito, regolamento, normativa, provvedimento o altro principio legale o di equità. Alle controversie verrà conferito il significato più ampio possibile secondo quanto previsto dalle norme di diritto.

(b) Notifica della controversia. In caso di controversie, l'utente deve fornire a Skype o a qualsiasi altra Parte contendente una Notifica della controversia, ovvero una dichiarazione scritta contenente il nome, l'indirizzo e i dati di contatto della parte che la sottoscrive, i fatti che ne hanno causato l'origine e il risarcimento richiesto. La Notifica della controversia deve essere inviata a Skype o all'azienda affiliata, all'indirizzo: LCA ARBITRATION One Microsoft Way, Redmond, WA 98052-6322 e a eventuali altre Parti contendenti nella sede legale statunitense, all'attenzione del Dipartimento legale. La Parte contendente invierà la Notifica della controversia all'indirizzo dell'utente, se disponibile, o all'indirizzo e-mail registrato. L'utente e la Parte contendente cercheranno di risolvere la controversia tramite una trattativa informale entro 60 giorni dalla data di invio della Notifica della controversia, successivamente alla quale ciascuno può avviare individualmente un'azione di arbitrato.

(c) Controversie di modesta entità. L'utente può altresì avviare l'azione legale presso un tribunale per le controversie di modesta entità nella regione di residenza, presso la Contea di King, Washington o presso la Contea di Santa Clara, California, se la controversia ha i requisiti per essere dibattuta in tale sede. È possibile andare in dibattimento in tali tribunali anche se in precedenza non sia stata avviata alcuna trattativa informale.

(d) Arbitrato rituale. Se l'utente, Skype o qualsiasi altra Parte contendente non risolvono la controversia con la trattativa informale o nei tribunali per le controversie di modesta entità, qualunque altro sforzo per la risoluzione verrà gestito esclusivamente tramite un arbitrato rituale disciplinato conformemente a quanto previsto dal Federal Arbitration Act ("FAA") statunitense. Non è possibile avviare arbitrati collettivi. Stipulando il presente Contratto, l'utente rinuncia al diritto di dibattere le controversie in tribunale davanti al giudice o alla giuria e al diritto di essere presente in qualità di parte contendente o in un'azione collettiva. Le controversie verranno pertanto risolte davanti a un arbitro neutrale, la cui decisione sarà considerata finale, fatta eccezione per il diritto limitato di appello ai sensi del Federal Arbitration Act. Qualsiasi tribunale avente giurisdizione sulle parti potrà far rispettare il lodo arbitrale.

(e) Rinuncia all'azione legale collettiva. Qualsiasi azione legale per la risoluzione o il dibattimento della controversia in qualsiasi tribunale verrà gestita esclusivamente su base individuale. Né l'utente né Skype né la Parte contendente cercheranno di portare la controversia in un'azione legale collettiva, davanti a un procuratore generale o in un'altra azione legale in cui una delle parti abbia o si proponga con facoltà di rappresentanza. Nessun arbitrato o procedimento verrà combinato con un altro senza previo consenso scritto di tutte le parti, per tutti gli arbitrati o procedimenti interessati.

(f) Procedura arbitrale. Gli arbitrati verranno condotti dall'American Arbitration Association (la "AAA") in conformità alle normative che disciplinano l'applicazione dell'arbitrato commerciale. Se l'utente è una persona fisica e impiega il Software e i Prodotti per uso personale o domestico, o se il valore della controversia è pari o inferiore a 75.000 dollari statunitensi, indipendentemente da fatto che l'utente sia una persona fisica o dall'utilizzo effettuato, verranno applicate le procedure supplementari per le controversie legate ai prodotti di consumo. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina adr.org oppure chiamare il numero +1-800-778-7879. In una controversia avente valore pari o inferiore a 75.000 dollari statunitensi, Skype o le altre Parti contendenti rimborseranno prontamente le spese legali e gli oneri per l'arbitrato della AAA. L'utente, Skype e le altre Parti contendenti dichiarano di accettare le procedure che disciplinano la risoluzione delle controversie, il pagamento degli oneri e gli incentivi riportate nella pagina go.microsoft.com/fwlink/?linkid=275219. Per avviare un arbitrato, inviare alla AAA il modulo disponibile nella pagina go.microsoft.com/fwlink/?linkid=275627. L'avvio dell'arbitrato verrà concordato solo nel Paese di residenza dell'utente, nella Contea di King, Washington, nella Contea di Santa Clara, California o in un altro domicilio professionale principale della Parte contendente negli Stati Uniti. Skype e le altre Parti contendenti concordano di avviare l'arbitrato solo nel Paese di residenza dell'utente.

(g) Termine di scadenza annuale per richieste o controversie. Nella misura consentita dalla legge, qualsiasi richiesta o controversia relativa all'utilizzo da parte dell'utente del Software, dei Prodotti o delle presenti Condizioni deve essere depositata entro un (1) anno presso un tribunale per le controversie di modesta entità (paragrafo 21 (c)) o presentata davanti a un arbitrato (paragrafo 21 (d)). Il periodo di un anno ha inizio quando è possibile depositare per la prima volta la richiesta o la controversia. Se non viene presentata entro un (1) anno, tale richiesta o controversia cade in prescrizione.

(h) Respingimento delle eventuali modifiche all'arbitrato. L'utente può respingere qualsiasi modifica che Skype apporta al paragrafo 21 (diversa dalle modifiche agli indirizzi) inviando a Skype un avviso entro 30 giorni dalla data di tale modifica per posta tradizionale all'indirizzo comunicato nel paragrafo 21(b). In tal caso, verrà applicata la versione più recente del paragrafo 21 antecedente alla modifica respinta.

(i) Clausola di salvaguardia. Se la rinuncia all'azione legale collettiva di cui al paragrafo 21(e) viene ritenuta illecita, non valida o inapplicabile per tutte o per alcune parti della controversia, per dette parti il paragrafo 21 non verrà applicato. Al contrario, tali parti verranno stralciate e sottoposte a giudizio in tribunale, mentre le restanti parti rimarranno sotto procedura arbitrale. Se qualsiasi altra disposizione del paragrafo 21 viene ritenuta illecita, non valida o inapplicabile, tale disposizione verrà stralciata, con la restante parte del paragrafo 21 che manterrà piena efficacia.

L'UTENTE RICONOSCE ESPRESSAMENTE DI AVERE LETTO LE PRESENTI CONDIZIONI D'USO E COMPRESO I DIRITTI, GLI OBBLIGHI, I TERMINI E LE CONDIZIONI QUI RIPORTATE. CLICCANDO SUL PULSANTE ACCETTO E/O PROCEDENDO ALL'INSTALLAZIONE O ALL'UTILIZZO DEL SOFTWARE, DEI PRODOTTI E/O DEI SITI WEB SKYPE, L'UTENTE ACCONSENTE ESPRESSAMENTE A ESSERE VINCOLATO DAI RELATIVI TERMINI E CONDIZIONI E A CONCEDERE A SKYPE I DIRITTI RIPORTATI NEL PRESENTE CONTRATTO.

© Skype e/o Microsoft – Ultimo aggiornamento: giugno 2014